Home / News / 42 anni di “In the Land of Grey and Pink”

42 anni di “In the Land of Grey and Pink”

Caravan - In The Land of Grey and Pink

Esattamente 42 anni fa, l’8 aprile 1971, i Caravan pubblicavano il loro terzo album in studio, In the Land of Grey and Pink, disco da molti ritenuto il vero capolavoro della band e una delle opere più rappresentative della scena di Canterbury e del progressive rock inglese.

Con In the Land f Grey and Pink i Caravan raggiungono la maturità artistica, riuscendo per la prima volta a fondere con estrema semplicità melodia romantica e innovazione progressiva. Con questo terzo episodio la band riesce a trovare la formula che perfeziona le soluzioni progressive accentuando la componente melodica in uno stile elegante e preciso, con arrangiamenti curati che negli anni ne hanno preservato il fascino.

“Nine Feet Underground” è la suite che nella versione originale occupava un’intera facciata. Gli episodi migliori, però, sono l’accattivante “Golf Girl” e l’ironica e surreale ballata “In the Lando f Grey and Pink”, entrambe caratterizzate da toni delicati e malinconici. Le sonorità leggere, melodiche e solari, tipiche dei Caravan, si intrecciano alla perfezione con i testi bizzarri espressi con elegante ironia dalle delicate voci di Pye Hastings e Richard Sinclair, incarnando lo spirito gioioso del gruppo.

Interessante anche la copertina, diventata nel tempo una delle icone del progressive inglese, con la sua ambientazione vagamente tolkeniana interamente giocata su toni “grigi e rosa”.

Check Also

Ian Anderson annuncia il tour per il 50° anniversario dei Jethro Tull

Ian Anderson annuncia il tour per il 50° anniversario dei Jethro Tull

Tra i tanti appuntamenti che caratterizzeranno il 2018 spicca la celebrazione del 50° anniversario dal …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *