Home / News / Embers – In arrivo l’esordio discografico dei Marble House

Embers – In arrivo l’esordio discografico dei Marble House

marble house - embersL’Autunno 2018 in casa Lizard Records è contrassegnato da una gemma discografica: il debutto dei bolognesi Marble House, sin d’ora la band italiana più vicina alle sonorità modern-prog della K-Scope, con particolare riferimento alle atmosfere oscure e malinconiche, ricche di pathos e lirismo, dei Gazpacho.

Cinque soli brani, ma con la suite “Marble House” di ben 24 minuti, di dense suggestioni sonore e ammalianti melodie vocali, in cui la modernità stilistica convive con sventagliate di mellotron e organo Farfisa, tocchi lievi di piano elettrico, l’immancabile Hammond, Harmonium e pianoforte.

Atmosfere a volte tese, spesso sognanti, sin dal primo brano “To makes ends meet”, tra fraseggi di chitarre distorte e organo, il pulsare irrequieto di batteria e basso, che si stemperano in nella dolcezza degli arpeggi di chiatarra e piano elettrico. Un vago richiamo ai primi Gesesis in “Reverie”, l’epicità di “Riding in the fog”, il toccante crescendo della ballata “The last 48 hours”, e poi il piatto forte dei 24 minuti della title-track, un’alternanza in chiaroscuro in sei parti mozzafiato.

“Un album che sa rapire, avvolgere, commuovere, dal primo all’ultimo minuto !!”

“Una giovane band che potrebbe guadagnarsi il titolo di rivelazione nel nuovo panorama progressive rock italiano e oltre”

Per maggiori info: Marble House | Lizard Records

Check Also

Echoes from the undertow – L’esordio discografico di B-Rain

Echoes from the Undertow – L’esordio discografico di B-Rain

B-Rain è il nuovo progetto solista di Davide Guidoni, batterista/percussionista dei Daal (ed anche di …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *