Home / L'artista racconta / Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana

Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana

Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4 settimanaQuarta sessione di registrazione per il nuovo album dei Flower Flesh (il cui titolo è ancora in fase di definizione) e, nella fattispecie, seconda sessione di “Surfin’ through the falling stars”. Questa traccia, pur con atmosfere e sonorità diverse, si può considerare quasi come una sorta di “continuazione morale” di “Falling in another dimension”, che apriva l’album precedente.

Nella scorsa sessione, dopo le lunghe e probanti parti chitarristiche e tastieristiche, il batterista Giorgio Milesi, sfinito, aveva registrato alle 3 di notte passate. Ma risentendo il risultato era insoddisfatto della performance e così ha deciso di risuonare gran parte del brano.

Quindi, nella seduta di registrazione del 19 dicembre, sono stati lui e il cantante Daniel Elvstrom a realizzare le proprie parti. Nella canzone manca ancora il basso, ma si prevede un ulteriore lavoro di editing e di “taglia e cuci” sulla struttura.

Nel frattempo si iniziano a gettare le basi per la registrazione di un’altra traccia… Quale sarà? Appuntamento alla prossima puntata del nostro “Diario di bordo”!

 

 

Fotogallery

  • Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana
  • Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana
  • Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana
  • Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana
  • Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana
  • Flower Flesh in studio di registrazione – Diario di bordo, 4˄ settimana

Check Also

Cellar Noise – Dietro le quinte del nuovo album

Cellar Noise – Dietro le quinte del nuovo album

Salve popolo di Hamelin! Qui parlano (o meglio, forse, scrivono) i Cellar Noise, pronti a …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *