Home / News / Foto di gruppo del beat e del progressive italiano [Vol. 1] – I complessi degli anni 60 e 70 attraverso le cartoline promozionali

Foto di gruppo del beat e del progressive italiano [Vol. 1] – I complessi degli anni 60 e 70 attraverso le cartoline promozionali

foto-gruppo-beat-progressive-italiano-HamelinProgIl primo volume di “Foto di gruppo del Beat e del Progressive italiano” ripercorre, attraverso materiale cartaceo promozionale (principalmente cartoline, ma anche gadget, fotografie e adesivi), la storia musicale italiana dei complessi che hanno cavalcato gli anni 60 e 70 (di genere rock & roll, beat, pop e progressive rock), incidendo dischi in vinile (i 45 giri e gli LP), suonando nei locali da ballo (come il Piper Club, il Paip’s, il Titan Club…) e partecipando a concorsi come il Trofeo Davoli. Fra i tanti presenti: Rokes, Equipe 84, Nomadi, Pooh, Delirium, Dik Dik, Giganti, New Dada, Ribelli, Orme, Primitives, Camaleonti, Nuovi Angeli, Corvi, Califfi, New Trolls, Quelli (PFM)… e in mezzo nomi meno conosciuti ai più o vere meteore (Bad Boys, Casuals, Kings, Planets, Longobardi, Alluminogeni, Anonima Sound, Balordi, Blacks, Blande Figure, Circus 2000, Raminghi, Hata Isi, Sorrows, Ragazzi della Via Gluck, Pops, Bertas, Bushmen, Paolo e i Crazy Boys, Cliffters, Faraoni, Pipers, Satelliti, Showmen, Scooters, Trolls, Beathovens, Stelle di Mario Schifano…). Immagini evocative (corredate da informazioni e cenni biografici) che raccontano una Italia musicale che strizzava l’occhio all’Inghilterra, ai suoi miti e alle sue mode ma che ha saputo anche essere originale e reinventare il rock.

Il primo volume è composto da 101 immagini promozionali e così suddiviso.

  • Categoria “I più famosi”: Alluminogeni, Anonima Sound, Bad Boys, Balordi, Bertas, Bisonti, Back, Blande Figure, Bushmen, Califfi, Camaleonti, Casuals, Circus 2000, Cliffters, Corvi, Crazy Boys, Cricca, Cyan Three, Delirium, Dik Dik, Dino e i Rollicks, Domodossola, Equipe 84, Estensioni, Fratelli, Frenetici, Gene Gugliemi, Gens, Giganti, Girasoli, Giuliano e i Notturni, Hata Isi, Honeybeats, Kings, Kriss and the Saratoga, Latins, Longobardi, Mal dei Primitives, Mario Scrivano e gli Eredi, Messaggeri, Michele e i Michelangeli, Motowns, New Dada, New Trolls, Nightbirds, Nomadi, Nuovi Angeli, Omelet, Orme, Pecore Nere, Pipers, Planets, Pooh, Pops, Primitives, 4 Nomadi (Raminghi), Quelli (PFM), Ragazzi della Via Gluck, Raminghi, Renato dei Profeti, Renegades, Ribelli, Rogers, Rokes, Roll’s 33, Scooters, Showmen, Sorrows, Stelle di Mario Schifano, Trolls.
  • Categoria “Le meteore”: Amici del Sole, Arcidiavoli, Batmen di Bussoli, Beathovens, Borgia, Roberta Mazzoni e i Cadetti di Scaglioni, Edgardo Gelli e i Mattatori, Elettrizanti, Falchi and Sslj, Faraoni, Franco Mimmo e the Wampir Blu, Mc Donalds, Quintiliano 40, Randagi, Ricordi Più Belli, Satelliti.
  • Categoria “Foto promozionali”: Banco del Mutuo Soccorso, Ribelli, Sonia e le Sorelle, Supergruppo.
  • Categoria “I locali da ballo”: Piper di Roma, Piper di Viareggio.

A breve usciranno i successivi volumi che continueranno questo lavoro di ricerca, analizzando altri
complessi; nel libro troverete il contatto per essere informati delle prossime uscite attraverso l’email.

Il libro può essere ordinato ed acquistato:
· sul sito dell’editore (www.youcanprint.it) che è più consigliato, dato che la spedizione è immediata;
· su qualsiasi negozio online (amazon.it, ibs.it, mondadori.it, feltrinelli.it…);
· in oltre 4500 librerie convenzionate con l’editore che ve lo faranno pervenire entro qualche giorno. Per trovare la più vicina a casa vostra clicca qui.

Informazioni:
Editore: Youcanprint
ISBN: 978-88-92613-29-4
Formato: 17×24, carta patinata lucida a colori

Pagina Facebook

Check Also

Atlas – L’Esordio discografico dei Verganti

Atlas – L’Esordio discografico dei Verganti

La band si chiama Verganti, concettualmente un gruppo di persone che “bacchettano” le persone con …

One comment

  1. Il libro è di Alessio Marino, alias Beat Boutique 67 (autore delle riviste Beati Voi e Storie di Giovani Pop).

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *