Home / News / iamthemorning – In arrivo “Lighthouse”

iamthemorning – In arrivo “Lighthouse”

Iamthemorning - Lighthouse

La Kscope ha fissato per il 1° aprile 2016 (3 giugno per la sola Francia) la pubblicazione di Lighthouse, terzo album in studio della formazione chamber progressive russa iamthemorning.

Formatosi nel 2010 a San Pietroburgo, in Russia, iamthemorning è un progetto che vede impegnati il dotato pianista Gleb Kolyadin e la carismatica cantante Marjana Semkina. La band ha già all’attivo diverse pubblicazioni: l’album di debutto ” ~” (2012) e “Belighted”, primo lavoro prodotto dall’etichetta inglese Kscope nel settembre 2014. Nel 2015 la band è stata impegnata con i Gazpacho in un intenso tour europeo.

Come per “Belighted”, il missaggio di Lighthouse è stato curato da Marcel Van Limbeek (Tori Amos) e autoprodotto da Gleb e Marjana. L’album vede la partecipazione di ospiti illustri quali: Gavin Harrison (Porcupine Tree, King Crimson) alla batteria, Colin Edwin (Porcupine Tree) al basso e Mariusz Duda (Riverside, Lunatic Soul) al basso e ai cori nella title track.

Lighthouse è un album ricco ed eclettico, con echi di musica classica, spunti canterburyani, folk nordico, jazz e suoni elettronici. La malattia mentale è il tema centrale dell’opera che si ispira ai testi, alle opere e alla vita di Virginia Woolf e Sylvia Plath.

L’album è stato registrato tra Londra, San Pietroburgo e il Mosfilm di Mosca, il più grande ed antico studio di registrazione russo. Fondato nel 1920, il Mosfilm è rinomato per le registrazioni delle colonne sonore dei film più famosi dell’era sovietica, tra cui opere di Tarkovskij e Ėjzenštejn.

L’artwork dell’album è stato curato ancora una volta dall’artista Costantine Nagishkin, già collaboratore della band.

Lighthouse sarà disponibile nei formati CD, LP (con codice per il download MP3) e in digitale. Per effettuare il pre-ordine dell’album clicca qui.

Tracklist:

  1. I Came Before the Water (pt. I)
  2. Too Many Years
  3. Clear Clearer
  4. Sleeping Pills
  5. Libretto Horror
  6. Lighthouse (feat. Mariusz Duda)
  7. Harmony
  8. Matches
  9. Belighted
  10. Chalk And Coal
  11. I Came Before the Water (pt. II)
  12. Post Scriptum

iamthemorning (2016) Lighthouse - banner

Per maggiori info: facebook www.kscopemusic.com

Check Also

Soft Machine 1968-1981 – Il nuovo libro di Carlo Pasceri

Soft Machine 1968-1981 – Il nuovo libro di Carlo Pasceri

È uscito “Soft Machine 1968-1981”, il nuovo volume della collana “Dischi da leggere” scritto da …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *