Home / Artisti e gruppi / Moretti Raoul

Moretti Raoul

Raoul Moretti

Raoul Moretti si diploma al Conservatorio di Musica “G.Verdi” di Como nel 1999. Studia sotto la guida di L.Rossi, E. Degli Esposti, e frequenta master class di J. Liber, D. Bouchaud e Catriona Mckay per arpa celtica, C. McLaughlin e P. Stickney per arpa jazz.

Tra il 1998 e il 2003 collabora con numerose orchestre e ensemble tra cui l’Orchestra a Fiati della Svizzera Italiana sotto la direzione di Carlo Balmelli, l’Orchestra dell’Insubria, dir. Marc. Andrae, l’Orchestra Sinfonica di Lecco, dir. Giorgio. Gaslini, l’Orchestra Stabile di Como, dir. Bruno Dal Bon, il Progetto Opera Domani, suonando nei più prestigiosi teatri in Italia, Svizzera e Francia.

Nel 2004 entra nell’Orchestra del Maestro Enrico Cremonesi partecipando al Varietà televisivo di Rai Uno “Stasera pago io… Revolution” dello showman Fiorello, con ospiti prestigiosi internazionali ed una media di 8 milioni di spettatori; con l’Orchestra incide anche il CD “A modo mio” per la BMG.

Tra il 2008 e il 2009 collabora con l’Orchestra dell’Ente lirico per l’opera lirica “Aida” di Giuseppe Verdi.

Dal 1999 dà vita a numerosi progetti fortemente peculiari, con i quali sviluppa uno stile personale ed un approccio innovativo all’arpa: il duo Vibrarpa con M. Bianchi, (arpa e vibrafono), il progetto Blue Silk con M. Giudici (elettroharp e chitarra elettrica) ed Essential Duo con Tullia Barbera (voce pop e arpa elettroacustic) con i quali suona in prestigiose locations e nei più importanti Festival internazionali dedicati all’arpa sul territorio nazionale ed in altre importanti rassegne concertistiche, esibendosi anche in Svizzera e in Cina, ottenendo ottimi riscontri di pubblico e critica, comparendo più volte sui media locali e nazionali. Con gruppi di musica da camera tradizionali partecipa a numerose rassegne concertistiche sul territorio nazionale ed elvetico.

Nel 2011, con la cantante sarda Laura Mura, vince i premi per migliore musica e migliore arrangiamento al Premio Internazionale Andrea Parodi.

Nel dicembre 2012 entra a far parte della band del cantante Beppe Dettori, ex voce dei Tazenda, con il quale lavora su più progetti.

Come solista intraprende un percorso di ricerca sull’arpa elettrica e l’utilizzo dell’elettronica. L’innovativo progetto “Harpscapes”, che vanta l’ausilio anche di video interattivi realizzati da Olo Creative Farm, rappresenta l’Italia al World Harp Congress 2014 di Sydney (in seguito eseguito anche in Cile, Brasile, Messico, Venezuela, Belgio, Croazia).

Tra il 2013 e il 2014 collabora con i progetti NichelOdeon/InSonar, con il cantante Claudio Milano e l’arpista Vincenzo Zitello, alla realizzazione di “Bath Salts + L’Enfant et le Ménure” e “UKIYOE (Mondi Fluttuanti)“, lavori che vedono la collaborazione dei migliori artisti del panorama underground, progressive rock italiano, ma anche di 63 musicisti provenienti dai cinque continenti.

Il 1° luglio 2014 pubblica per la Preludio Records il suo primo album, “Harpscapes”, che vede i preziosi contributi di Beppe Dettori (voce), Fabrizio Modonese Palombo (viola, chitarra, elettronica), Max Brigante (voce), Claudio Milano (voce), Manuel Rossi Cabizza (fisarmonica), Michele Nuè Rovelli (percussioni). Registrato e mixato al Mikroprouctionstudio, masterizzato da Marti Jane Robertson.

Il 23 febbraio 2016 è la volta di “Harpness”, nuova produzione che prosegue nel processo di ricerca di un approccio non convenzionale all’arpa. Basato su diciassette improvvisazioni con arpa elettrica e differenti set up di elettronica ed ispirato dallo sguardo in profondità nell’animo dell’essere umano, “Harpness” risulta totalmente inaspettato rispetto a quello che normalmente ci si aspetta di ascoltare con un’arpa.

Per maggiori info: Raoul Moretti | Facebook

Discografia:

2014 – Harpscapes (Preludio Records)

2016 – Harpness (Autoproduzione / Mondisommersi2017)

Collaborazioni:

2013 – Bath Salts + L’Enfant et le Ménure (NichelOdeon/InSonar) (Lizard Records)

2014 – UKIYOE (Mondi Fluttuanti) (NichelOdeon/InSonar) (Snowdonia / Audioglobe)

Fotogallery

  • Moretti Raoul
  • Moretti Raoul

Check Also

Monkey Diet

Monkey Diet

Il progetto Monkey Diet nasce sul finire del 2014 quando Maurizio Ficca chiede a Daniele …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *