Muffx

Muffx - band

I Muffx nascono nel 2006, in Puglia, da un’idea di Luigi Bruno (voce, chitarra) frontman del gruppo.

Nel 2007, l’esordio discografico con “…Saw The…”, pubblicato dalla Beard Of Stars Records, ottiene riscontri favorevoli da parte della stampa specializzata e degli addetti ai lavori sia in Italia che all’estero dando inizio ad un’intensa attività live in tutta la penisola italiana.

Il 18 febbraio 2009 viene pubblicato il secondo album in studio, “Small Obsessions”, prodotto dalla Go Down Records e distribuito da Audioglobe. Anche questo secondo lavoro viene accolto con interesse dalla critica sia in Italia che all’estero. Del primo singolo dell’album “Reason and Prison” viene realizzato un videoclip con la regia di Edoardo Winspeare (Pizzicata, Sangue Vivo, Galantuomini, In grazia di Dio, La vita in comune).

Nel 2012 è la volta del terzo album in studio, “Époque”, che presenta la novità di testi dall’inglese all’italiano. L’album è una coproduzione tra Ill Sun Records e Lobello Records, distribuito da Goodfellas. Il primo singolo “La processione”, accompagnato da un video/cartoon firmato da Hermes Mangialardo, si aggiudica il Terzo Premio della VI Edizione del Concorso Nickelclip assegnato dalla Giuria Ufficiale “per la capacità di amplificare attraverso le immagini il significato del testo della canzone, valorizzando l’alta qualità tecnica del lavoro”. L’album riceve numerose recensioni positive dalle maggiori testate giornalistiche di settore. Nel corso degli anni la band si esibisce in club e festival in Italia, Inghilterra, Germania, Olanda, Svizzera, Francia, Spagna ospitando musicisti della scena prog come Richard Sinclair (Caravan, Soft Machine, Camel), Claudio Simonetti (Goblin, Daemonia), Aldo Tagliapietra (ex Le Orme) e aprendo concerti di Afterhours, Teatro degli Orrori, Goblin, Giorgio Canali e molti altri.

Dopo “Époque” la band entra nuovamente in studio per realizzare “Nocturno”. Purtroppo questo disco non vede mai la luce a causa della prematura scomparsa del produttore artistico dell’album e grande amico della band, Pierpaolo Cazzolla. Questa triste disavventura manda in crisi i Muffx. Il leader Luigi Bruno, dopo una lunga pausa, si dedica a progetti paralleli e in seguito alla scrittura e alla realizzazione de “L’ora di tutti“, quarto album in studio che esce per la Black Widow Records di Massimo Gasperini il 2 ottobre 2017.

Oltre al fondatore, il progetto vede attualmente coinvolti Mauro Tre (tastiere, synth), Ilario Suppressa (basso) e Alberto Ria (batteria).

Per maggiori info: Facebook

Formazione:

Luigi Bruno: voce, chitarra

Alberto Ria: batteria

Mauro Tre: tastiere, synth

Ilario Suppressa: basso

Ex membri:

Gianna Greco: basso

Cristiano Colopi: chitarra

Discografia:

2007 – …Saw the… (Beard Of Stars Records)

2009 – Small Obsessions (Go Down Records / Audioglobe)

2012 – Epoque (Lobello Records / Ill Sun Records / Goodfellas)

2017 – L’ora di tutti (Black Widow Records)

Fotogallery

  • Muffx
  • Muffx
  • Muffx
  • Muffx

Check Also

Quartech - band 2017

Quartech

I Quartech nascono a Roma nel dicembre 2010 da un’idea di Francesco Bianchi (tastierista/compositore). Grazie …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *