Home / Recensioni / NichelOdeon – Come sta Annie?

NichelOdeon – Come sta Annie?

NICHELODEON

Come sta Annie? Twin Peaks 20th anniversary Show  (2010)

Lizard Records

La trasversale sperimentazione dei NichelOdeon, tuttavia, non si esaurisce, come già detto, nel solo ambito musicale. All’uscita de “Il gioco del silenzio“, infatti, viene affiancata la pubblicazione (sempre a cura della Lizard Records) del dvd Come sta Annie? Twin Peaks 20th anniversary Show, un documento video che propone esibizioni live dei NichelOdeon.

È proprio nella dimensione live che ovviamente trova maggior sfogo l’anima artistica / teatrale / performativa dell’articolato progetto.

Il dvd, composto da due sezioni, si apre con la sbalorditiva riproposizione live de “Il gioco del silenzio“. Fa un certo effetto apprendere visivamente quanto nell’album può solo essere vagamente immaginato. Un laboratorio artistico di alto spessore. Un’infinità di strumenti, giochi e marchingegni sono soggetti a vere e proprie torture da parte dei nostri che, tra finissima tecnica e irriverente sperimentazione, ripercorrono fedelmente i solchi dell’album. Scorrono così, una dietro l’altra, ApneaClaustrofilia, SeCiò che rimaneMalamore e la Luna, accompagnate dagli interessanti contributi video ad opera dei numerosi artisti e videomakers che aderiscono al “laboratorio”.

La seconda sezione è curiosamente intitolata “Passaggio nella Loggia Nera” (sottotitolo “Twin Peaks Live Soundtrack”), originalissimo omaggio sonoro alla drammatica serie televisiva ideata da David Lynch. Alle sinistre composizioni, infatti, si alternano le inquietanti immagini del famoso serial televisivo. Inutile sottolineare le numerose affinità tra le visioni del regista statunitense e l’immaginario artistico dei NichelOdeon.

Posizionata ai piedi del palco, a pochi passi dai musicisti con cui divide la scena, l’artista Ambra Rinaldi è intenta a realizzare le sue “free canvas” – un happening in piena regola – volte a sublimare il già superlativo momento artistico in atto. A sancire la fine, un composto e sentito applauso.

Per maggiori info:

www.myspace.com/nichelodeonband
www.youtube.com/nichelodeonband
www.lizardrecords.net63.net

Check Also

Ancient Veil (2017) I am changing

Ancient Veil – I am changing

ANCIENT VEIL I am changing (2017) Lizard Records Dopo oltre vent’anni dall’ultimo album targato Ancient …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *