Home / Artisti e gruppi / Old Rock City Orchestra

Old Rock City Orchestra

old-rock-city-orchestraLa band nasce ad Orvieto nel 2009 da un’idea di Cinzia Catalucci (voce e tastiere) e Raffaele Spanetta (chitarra). L’intenzione è quella di fondere le sonorità tipiche del rock delle origini, psichedelia, musica progressiva, blues-rock, il tutto arricchito da atmosfere classicheggianti e orchestrali. La line up è completata da Giacomo Cocchiara al basso e Michele “Mike” Capriolo alla batteria.

La band suona in diversi locali del Centro Italia e partecipa a numerosi eventi musicali riscuotendo consensi e apprezzamenti. Alla fine del 2010 il gruppo registra un promo presso lo studio Doremilla di Magione (Perugia). Il lavoro, composto dal chitarrista Raffaele Spanetta e valutato positivamente in diverse recensioni (Saltinaria, Arlequins ecc.), vanta la collaborazione di alcuni musicisti classici, tra i quali il Maestro Laurence Cocchiara, inserito da anni nella scena indipendente italiana (Bernardo Lanzetti, Nobraino, This Harmony).

Nel 2011 i brani degli Old Rock City Orchestra sono trasmessi in numerose radio e webradio nazionali ed internazionali, tra cui la radio statunitense Aural Moon che trasmette integralmente il promo della band nel corso del programma New Moon on Monday dedicato alle novità della scena progressive mondiale.

Sempre nel 2011 gli Old Rock City Orchestra sono citati nel capitolo dedicato alla scena prog contemporanea del libro “Rock Progressivo Italiano – An introduction to Italian Progressive Rock” scritto da Andrea Parentin.

Tra il 2011 e il 2012 la band completa la registrazione in studio del suo primo lavoro. L’album d’esordio, dal titolo Once Upon a Time, esce il 20 giugno 2012 per l’etichetta indipendente M. P. & Records (Rick Wakeman, Sonja Kristina, Bernardo Lanzetti, Le Orme, Pierrot Lunaire, ecc.) ed è distribuito in tutto il mondo da G. T. Music Distribution.

Recensito anche dal magazine “Classix!” e dalla rivista olandese di musica prog “iO Pages”, Once Upon a Time è stato presentato ufficialmente il 29 dicembre 2012 presso il negozio di dischi Tarkus Records di Roma.

Nell’estate del 2013 la band ha intrapreso un tour europeo che ha toccato Inghilterra, Francia, Belgio e Olanda concludendosi, infine, in Bulgaria con la partecipazione degli Old Rock City Orchestra al 18° Balkan Youth Festival di Sandanski.

Nell’estate 2014 la band è opening act per Bernardo Lanzetti, ex-cantante di PFM e Acqua Fragile, nonché voce storica del progressive rock internazionale e vincitore del FIM Award 2015 alla carriera.

Nell’aprile dello stesso anno gli Old Rock City Orchestra tornano in studio per le registrazioni del secondo album, Back to Earth, pubblicato il 30 aprile 2015 per la stessa M. P. & Records.

Sul finire del 2016, per motivi personali, il bassista Giacomo Cocchiara lascia la formazione. La band decide dunque di proseguire in trio “mostrando” il nuovo “volto musicale” con l’incisione in studio di “Need”, brano cover degli italiani Circus 2000 tratto dall’album “An Escape From A Box (Fuga dall’Involucro)” del 1972 per il quale la band ha realizzato anche un videoclip.

Per maggiori info: sito | facebook

Formazione:

Cinzia Catalucci: voce, tastiere

Raffaele Spanetta: chitarra, basso, voce

Michele “Mike” Capriolo: batteria, percussioni

Ex membri:

Giacomo Cocchiara: basso, cori

Discografia:

2012 – Once Uppon a Time (M. P. & Records)

2015 – Back to Earth (M. P. & Records)

Fotogallery

  • Old Rock City Orchestra
  • Old Rock City Orchestra

Check Also

Paidarion - band 2016

Paidarion

Paidarion è un progetto nato nel marzo 2006 dall’incontro tra Kimmo Pörsti (The Samurai of …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *