Home / Artisti e gruppi / Paidarion

Paidarion

Paidarion - band 2016

Paidarion è un progetto nato nel marzo 2006 dall’incontro tra Kimmo Pörsti (The Samurai of Prog, The Cosmic Remedy) e Pirkko Salhi. Dopo aver scritto alcuni testi, i due decidono di registrare i brani. La registrazione inizia negli ultimi mesi del 2008 e vede coinvolti anche: Timo Kajamies e Tommi Varjola (dei Mist Season), Jaan Jaanson e Jan-Olof Strandberg (dei Progression), Hari Göös, Olli Jaakkola, Kristina Johnson e Jari Markkula.

Il 21 aprile 2009 viene pubblicato dalla Seacrest Oy “Hauras Silta”, il debut album dei Paidarion.

Nel novembre 2011, ancora ad opera della Seacrest Oy, viene dato alle stampe un secondo album, “Behind the Curtains”. Per l’occasione Jan-Olof Strandberg e Kimmo Pörsti decidono di metter su una vera e propria band non solo per le fasi di registrazioni in studio ma anche per proporre dal vivo il materiale registrato. Nessun dubbio sulla scelta del chitarrista: si opta per Jaan Jaanson perché oltre ad essere un musicista di talento è anche un grande compositore. Alle tastiere viene arruolato Kimmo Tapanainen che porta in dote il suo ricco background classico. Il cerchio si chiude con Elina Hautakoski alla voce e Risto Salmi al sax. L’album viene registrato tra agosto 2010 e agosto 2011. Alla formazione si aggiungono anche ospiti di grande talento: Michael Manring (basso), Rob Price (voce, dei Supernal Endgame), Steve Unruh (violino, Resistor, The Samurai of Prog) e Olli Jaakkola (flauto).

Il 23 agosto 2016 viene annunciata la pubblicazione di “Two Worlds Encounter”, terzo album in studio pubblicato il 20 novembre dello stesso anno sempre dalla Seacrest Oy. Tra i musicisti coinvolti figurano: Robert Webb (England – tastiere, chitarra acustica, voce), Jenny Darren (voce), Kev Moore (Christie, B.C. Sweet – voce), Ákos Bogáti-Bokor (Yesterdays, The Cosmic Remedy – chitarra elettrica, chitarra acustica, cori) e Otso Pakarinen (tastiere, synth).

Per maggiori info: Paidarion | Facebook

Formazione:

Jan-Olof Strandberg: basso fretless, basso fretted

Kimmo Pörsti (Mist Season, The Samurai of Prog, The Cosmic Remedy): batteria

Ospiti:

Jenny Darren: voce (“Two Worlds Encounter”)

Robert Webb (England): tastiere, chitarra acustica, voce (“Two Worlds Encounter”)

Otso Pakarinen: tastiere, synth (“Two Worlds Encounter”)

Kev Moore (Christie, B.C. Sweet): voce (“Two Worlds Encounter”)

Ákos Bogáti-Bokor (Yesterdays, The Cosmic Remedy): chitarra elettrica, chitarra acustica, cori (“Two Worlds Encounter”)

Michael Manring: basso (“Behind the Curtains”)

Rob Price (Supernal Endgame): voce (“Behind the Curtains”)

Steve Unruh (Resistor, The Samurai of Prog): violino (“Behind the Curtains”)

Jaan Jaanson: chitarre (“Behind the Curtains”)

Kimmo Tapanainen: tastiere (“Behind the Curtains”)

Olli Jaakkola: flauto (“Behind the Curtains”)

Elina Hautakoski: voce (“Behind the Curtains”)

Risto Salmi: sax (“Behind the Curtains”)

Discografia:

2009 – Hauras Silta (Seacrest Oy)

2011 – Behind the Curtains (Seacrest Oy)

2016 – Two Worlds Encounter (Seacrest Oy)

Fotogallery

  • Paidarion
  • Paidarion
  • Paidarion

Check Also

Il Rumore Bianco

Il Rumore Bianco

Il progetto Il Rumore Bianco nasce nell’estate 2012 da un’idea di Thomas Pessina, Michele Zanotti …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *