Home / News / Riverside – Love, Fear and the Time Machine

Riverside – Love, Fear and the Time Machine

Riverside - Love, Fear And The Time Machine

La band polacca dei Riverside ha annunciato alcuni dettagli del sesto album in studio, al termine delle sessioni di registrazione e dopo la partecipazione all’unico show post studio con i Dream Theater al Metal Hammer Festival / Prog Edition di Katowice in Polonia.

Il nuovo album si intitolerà Love, Fear and the Time Machine e verrà pubblicato il 4 settembre 2015 su InsideOutMusic e Mystic Production. L’artwork è ancora una volta a cura di Travis Smith, collaboratore di lunga data della band (già all’opera con Opeth, Katatonia, Nevermore, ecc.).

Tracklist:

01. Lost (Why Should I Be Frightened By a Hat?)

02. Under the Pillow

03. #Addicted

04. Caterpillar and the Barbed Wire

05. Saturate Me

06. Afloat

07. Discard Your Fear

08. Towards the Blue Horizon

09. Time Travellers

10. Found (The Unexpected Flaw of Searching)

La band sta lavorando anche ad un bonus package intitolato Day Session che accompagnerà il disco in linea con quanto già fatto con le “Night Session” presenti sul precedente album “Shrine Of New Generation Slaves“.

Il commento del leader, Mariusz Duda: “Nel nuovo album ho voluto combinare gli anni ’70 con gli anni ’80. Per me gli anni ’80 sono stati una decade di crescita. Nel nuovo album non suoniamo cosi “’70” come abbiamo fatto in passato, abbiamo deciso di andare avanti, di demolire le precedenti fondamenta per ricostruirne di nuove. Nonostante la grande quantità di malinconia e nostalgia c’è più aria, le canzoni sono arrangiate con più scorrevolezza e immediatezza. Il testo di “Love, Fear and the Time Machine” parla di trasformazioni riguardo al prendere decisioni importanti nella propria vita. Cosa succede quando dobbiamo affrontare questa situazione? Da una parte siamo eccitati del cambiamento, ci sentiamo liberi, e dall’altra parte abbiamo paura di ciò che non conosciamo, di quello che può succederci. Andiamo avanti e indietro nel tempo, nella nostra testa. E tutto questo accade quando dobbiamo prendere una decisione importante. La prima traccia del disco si chiama “Lost”, l’ultima “Found”. Se ci capita di perderci non dobbiamo abbatterci ma continuare, passare sopra e “ritrovarci” dall’altra parte per rinascere come persone migliori.”

Date estive e festival:

11 Luglio – Spagna, Barcellona, Be Prog! My Friend festival

14 Luglio – Italia, Milano, Lo-Fi

15 Luglio – Italia, Bologna, Alchemica club

18 Luglio – Germania, St Goarshausen, Night of the Prog festival

21 Luglio – Germania, Reichenbach, Bergkeller

23 Luglio – Germania, Worpswede, Music Hall

24 Luglio – Paesi Bassi, Zoetermeer, De Boerderij

26 Luglio – Regno Unito, Maidstone, Ramblin’ Manfair festival

29 Agosto – Polonia, Olsztyn, Amfiteatr im. Czesława Niemena

05 Settembre – Brasile, Sao Paulo, Via Marquês / Overload Music Festival

07 Settembre – Cile, Santiago, Teatro Cariola

10 Settembre – Messico, Mexico City, Lunario del Auditorio Nacional

Date Tour in Nord America:

12 Settembre – Atlanta, GA – ProgPower USA Center stage

13 Settembre – Richmond, VA – The Canal club

15 Settembre – Philadelphia, PA – Bull Shooters Saloon

16 Settembre – New Brunswick, NJ – NJ Proghouse at The Crossroads Theatre

17 Settembre – Pittsburgh, PA – Hard Rock Cafe

19 Settembre – Montreal, QC – Theatre La Tulipe

20 Settembre – Quebec City, QC – L’Imperial

22 Settembre – Toronto, ON – Mod Club

23 Settembre – Detroit, MI – Token Lounge

24 Settembre – Chicago, IL – Reggies

Date Tour Europeo:

15 Ottobre – Germania, Dresda, Tante Ju

16 Ottobre – Germania, Oberhausen, Turbinen Halle 2

17 Ottobre – Paesi Bassi, Zwolle, Hedon

18 Ottobre – Paesi Bassi, Tilburg, 013

20 Ottobre – Regno Unito, Londra, Islington Assembly Hall

21 Ottobre – Regno Unito, Bristol, Marble Factory

22 Ottobre – Regno Unito, Manchester, The Ritz

23 Ottobre – Regno Unito, Glasgow, O2 ABC2

24 Ottobre – Regno Unito, Northampton, The Roadmenders

26 Ottobre – Regno Unito, Southampton, The 1865

27 Ottobre – Francia, Parigi, Divan Du Monde

30 Ottobre – Portogallo, Lisbona, Paradise Garage

31 Ottobre – Spagna, Madrid, Joy Eslava

01 Novembre – Spagna, Barcellona, Sala Apolo / Be Prog! The Madness Day festival

02 Novembre – Francia, Lione, Marche Gare

04 Novembre – Svizzera, Pratteln, Z7

05 Novembre – Germania, Monaco, Strom

06 Novembre – Germania, Karlsruhe, Substage

07 Novembre – Germania, Berlino, C-Club

08 Novembre – Polonia, Cracovia, Rotunda

10 Novembre – Polonia, Gdansk, B90

11 Novembre – Polonia, Varsavia, Stodola

Per maggiori info: www.riversideband.pl | www.facebook.com/Riversidepl

Check Also

HP_Card_Prog Italia n.15

Prog Italia: dal 17 novembre in edicola il numero 15

Prog 15 è in arrivo… dal 17 novembre nelle edicole italiane, per quanto è possibile. Doppia …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *