Home / Artisti e gruppi / Sandcastle

Sandcastle

Sandcastle

I Sandcastle sono un quartetto di origine bergamasca, attivo dal 2008, dedito ad un curioso mix sonoro che si colloca “a metà strada tra il chiarore della musica classica e l’oscurità del rock più duro, lì nel crepuscolo del progressive rock”. I Sandcastle si ispirano alle più grandi band del genere come Genesis e King Crimson e ai più contemporanei Porcupine Tree e Anathema, talvolta virando verso sonorità melodiche e suggestive tipiche della psichedelia dei Pink Floyd e della musica più immaginifica e istintiva espressa da band quali Sigur Rós e Radiohead.

Dai suoi esordi la band alterna lunghi periodi di composizione a sessioni live in tutti i migliori locali di Bergamo e della Lombardia, partecipando a diversi concorsi e ottenendo importanti risultati. Tra tutti il secondo posto al “Music Wall 2009”, concorso itinerante organizzato in provincia di Bergamo e il terzo posto al “K.O. Contest 2010”, organizzato dall’associazione culturale “Ildebranda” di Rivolta d’Adda e tenuto presso lo storico locale “K.O.” nella cittadina cremonese.

Nel novembre 2010 sotto la guida di Gabriele Ferreri, i Sandcastle auto-producono il primo EP dal titolo “Breathe Again”, composto da cinque brani scelti tra le proprie composizioni.

La vena creativa dei musicisti porta i Sandcastle a seguire le proprie ispirazioni più ardite e spingere verso nuovi orizzonti le proprie composizioni. Nascono così nuovi brani e prendono vita nuove sonorità caratterizzate da un massiccio ricorso al sapiente uso dei campionatori del tastierista Silvio Tadini e dall’estro creativo dell’intera band che trova nelle comuni radici della più classica psichedelia di floydiana memoria e del più ardito progressive britannico, il punto di partenza per un nuovo stampo sonoro che muovendo ai giorni nostri porta la band a comporre il primo disco ufficiale, un concept album sui paradossi della condizione umana dal titolo “And Then We Collide”.

Ed è così che dopo un lungo periodo speso nella fase compositiva e negli arrangiamenti dei brani che andranno a comporre “And Then We Collide”, la band ha compiuto la registrazione dell’album presso il Musx di Pozzuolo Martesana (Mi) sotto la magistrale guida di Luca Arosio, già fonico e produttore di musicisti del calibro di Ronnie Jones, Progeny, Foo Fighting e non da ultimi i Fixforb; ed ha siglato un accordo con l’etichetta discografica My Place Records per la distribuzione digitale dell’album, uscito il 15 marzo 2013 con uno show di presentazione che ha visto sul palcoscenico 9 elementi tra cui un quartetto d’archi.

Per maggiori info:

www.sandcastleband.com

 

Formazione:

Giacomo Fadini: voce, chitarra elettrica, chitarra acustica, flauto

Roberto Bitetti: basso, chitarra acustica

Silvio Tadini: piano, tastiere, synths, programming

Fabio Beretta: batteria, vibrafono, percussioni

 

Discografia:

2010 – Breathe Again (EP)

2012 – And Then We Collide

Fotogallery

  • Sandcastle
  • Sandcastle

Check Also

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Faust & Malchut Orchestra / Fausto Bisantis

Faust & Malchut Orchestra è la band che dal 2012, porta in scena il repertorio …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *