Home / Artisti e gruppi / The Forty Days

The Forty Days

The Forty DaysI The Forty Days nascono nel 2014 in Toscana (il nome è dovuto al fatto che tra la prima prova e il primo live erano trascorsi circa 40 giorni). La prima formazione è formata da Giancarlo Padula alla voce, Dario Vignale alla chitarra, Andrea Lucchese alla batteria e Dario Masiello al basso (i primi tre avevano già condiviso l’esperienza di una tribute band dei Pink Floyd).

Dopo tre mesi di intensa attività live, a novembre 2014 Dario Masiello parte per l’Australia: il gruppo a quel punto decide di passare alla scrittura di pezzi propri di stampo progressive-rock, con Giancarlo che diventa a tutti gli effetti anche il tastierista del gruppo. Al basso si unisce Massimo Valloni.

Nell’agosto 2015 anche il batterista lascia la band, recandosi in Inghilterra, e al suo posto arriva Giorgio Morreale che completa così la formazione attuale.

Nel 2016 il gruppo intensifica l’attività live, sfiorando la vittoria alla finale regionale di Emergenza Festival al The Cage Theatre di Livorno e vincendo il contest “Band on the road” organizzato dal Route 66 di Asciano (Pisa).

Tra 2015 e 2016, intanto, la band ha realizzato i brani che sfociano, nel 2017, in The Colour of Change, concept album che narra, in modo anche un po’ autobiografico, i pensieri, le insicurezze e i tormenti di un ragazzo alle porte dei 30 anni in questo momento storico.

Per maggiori info: The Forty Days

Formazione:

Giancarlo Padula: voce, tastiere

Dario Vignale: chitarre, cori

Giorgio Morreale: batteria

Massimo Valloni: basso

Ex membri:

Dario Masiello: basso

Andrea Lucchese: batteria

Discografia:

2017 – The Colour of Change (Lizard Records)

Fotogallery

  • The Forty Days

Check Also

Overture - band 2018

Overture

Gli Overture nascono dalle ceneri dei Sons of the Rascals nel gennaio del 2010. I …

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *