Home / News / 20 anni di “Principium”

20 anni di “Principium”

Garden Wall - Principium

Alessandro Seravalle fonda i Garden Wall sul finire degli anni ottanta. Attraverso i soliti cambi di formazione, la band giunge alla pubblicazione del primo demo-tape, intitolato semplicemente “Garden Wall”, nel 1992. L’anno seguente il produttore tedesco Peter Wustmann, favorevolmente impressionato dall’ascolto del demo, decide di metterli sotto contratto per la sua indie WMMS. Nel maggio del 1993 i Garden Wall sono dunque a Stoccarda ad incidere il loro debutto discografico Principium, un lavoro incentrato su un progressive rock dal forte sapore sinfonico, con sconfinamenti nella psichedelia, che suscita l’interesse e la forte approvazione della stampa specializzata.

Per la realizzazione dell’album, ad Alessandro Seravalle (voce, chitarra, basso, tastiere), si affiancano Mauro Olivo (tastiere) e Thomas Schaufler (batteria).

La tracklist è composta da:

01. The Garden

02. Silent Waves in a Raging Ocean

03. The Giant and the Wise Man

04. Wehwalt

05. Ekpyrosis

06. In the Dark

07. Onde Radio

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Siamo Noi i Signori delle Terre a Nord – Il nuovo album de Il Castello di Atlante

A venticinque anni dalla pubblicazione di “Sono Io il Signore delle Terre a Nord”, Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *