Home / News / A Bolu, in C – L’esordio discografico di SARRAM

A Bolu, in C – L’esordio discografico di SARRAM

sarram - a bolu in cIn lingua sarda il significato di “A Bolu” è collegato con il volo, con la velocità, con la rapidità.

Per questa ragione il significato di “A Bolu” è legato anche all’improvvisazione di versi e rime, di suoni e modelli. Qui il concetto di “A Bolu” si fonde con l’opera di SARRAM e con il suo album solista.

L’album di debutto di questo musicista proveniente da Nuoro (Centro Sardegna) è composto da una suite di 37 minuti in cui il suono di chitarra viene miscelato attraverso l’utilizzo massiccio di effetti e loop (non sono stati usati sintetizzatori o percussioni) improvvisando a tratti un percorso armonico che si muove attraverso l’esplorazione di diverse scale, circondando l’ascoltatore di un paesaggio sonoro a tratti elettrico, a tratti etereo e riflessivo, a tratti nervoso e rapido.

Questo viaggio musicale è impreziosito dall’interno del package che funge da controparte visiva alle suggestioni sonore di “A Bolu“. Qui la musica di SARRAM incontra le istantanee naturalistiche in formato polaroid del fotografo Bobore Frau: 10 foto diverse che incorniciano i territori di Barbagia e Baronia, rispettivamente entroterra e costa est della Sardegna.

Ogni foto esiste in dieci copie (10X10 = 100), uno per ogni copia di “A Bolu“.

SARRAM è Valerio Marras, già in attività con Thank U For Smoking, Charun, Spheres, e il suo primo album solista “A Bolu, in C” è stato registrato, mixato e masterizzato da Nicola Olla a Blacktooth studio a Cagliari.

A Bolu, in C” è uscito il 10 febbraio in 100 copie digipack numerate a mano per Talk About Records, label di origine sarda ma con sede in Canada che in questa occasione si sposta dai territori Rock’n’Roll / Blues per pubblicare un disco in cui musica ambient-drone si fonde con l’immaginario naturalistico della Sardegna.

L’album sarà presentato in un tour Europeo di 16 concerti in 12 giorni attraverso Svizzera, Belgio, Olanda, Francia, Germania ed Italia con l’artista ambient The Star Pillow a partire dal 22 febbraio.

Per maggiori info: https://sarram.bandcamp.com/

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

The Killing Fields – In arrivo il Box Set di Mike Oldfield

In arrivo il Box Set in edizione deluxe e limitata di The Killing Fields, colonna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *