Home / News / Aerostation – Il debut album di Aerostation

Aerostation – Il debut album di Aerostation

AEROSTATION - Il debut album degli AerostationVenerdì 5 ottobre, è uscito “Aerostation”, il primo disco d’inediti degli Aerostation (Immaginifica / Aereostella / distribuzione Pirames International).

“Aerostation” contiene 11 brani, di cui 8 cantati in lingua inglese e 3 strumentali. È un disco dal carattere rock, internazionale e cosmopolita. Il sound di Aerostation è molto personale, frutto di un lungo lavoro di ricerca e produzione che ha portato al risultato di creare, in un trio senza chitarra, un power trio dove quasi non ci si accorge dell’assenza della chitarra stessa, i cui spazi sono presi da un impasto sonoro fatto di sintetizzatori liquidi, acidi e distorti, effetti digitali, chitarre virtuali.

L’album è stato anticipato dal singolo “Straight to the sun”, attualmente in rotazione radiofonica.    

Aerostation è un progetto di Gigi Cavalli Cocchi (Ligabue, Clan Destino, C.S.I, Massimo Zamboni, Mangala Vallis, Lassociazione) ed Alex Carpani (Alex Carpani Band, David Jackson/ex Van der Graaf Generator, David Cross/ex King Crimson, Aldo Tagliapietra/ex Le Orme, Bernardo Lanzetti/ex PFM, Paul Whitehead). Il duo è accompagnato al basso da Jacopo Rossi, talentuoso bassista della scena metal internazionale e membro di band di livello internazionale come Dark Lunacy, Antropofagus, Nerve. Aerostation è un power trio, ma senza chitarre, che suona un rock moderno e attuale, potente e suggestivo, cantato in inglese, dove si fondono alternative rock, crossover prog, hard rock, elettronica e pop. Il sound è tipicamente rock, anglosassone e cosmopolita. L’idea di questo progetto è nata nell’autunno 2015, mentre Gigi Cavalli Cocchi aveva appena concluso l’esperienza del Campovolo 3 con Ligabue davanti a 150.000 persone ed Alex Carpani stava ultimando a Milano le registrazioni e il mixaggio del suo ultimo album So Close. So Far, il disco della svolta a livello artistico. Entrambi i musicisti avevano già la testa proiettata in avanti, verso nuovi progetti ed esperienze. Alla fine del 2016 Alex e Gigi decidono di essere un duo, con la collaborazione esterna di Jacopo Rossi al basso. L’incontro con la manager e discografica Iaia De Capitani (Aerostella, D&D Concerti, management di PFM) ha dato l’impulso necessario per la pubblicazione dell’album, che porta come titolo il nome stesso della band, nonché per far conoscere questo nuovo progetto al pubblico italiano ed internazionale. Da aprile a settembre 2018 Aerostation ha presentato in Italia e all’estero (Francia, Canada) alcune anteprime live del disco, prima ancora della sua pubblicazione, riscuotendo molti consensi da parte del pubblico e degli addetti ai lavori.

Per maggiori info: Aerostation

Fotogallery

  • Aerostation – Il debut album di Aerostation

About Simone Molle

Simone Molle
Collaboratore di HamelinProg.com, è impiegato amministrativo. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, space rock, prog metal, hard rock, alternative rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Momentum – In arrivo il nuovo album di Calibro 35

“La vera generosità verso il futuro consiste nel donare tutto al presente”. Nel 1951 il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *