Alla Borsa di Milano oggi ci sono stati acquisti sulle banche e in particolare su un titolo che ha sorpreso

Sul listino milanese continua a farsi sentire l’effetto Draghi. Piazza Affari ha chiuso in rialzo, per l’ottava volta consecutiva. Alla Borsa di Milano oggi ci sono stati acquisti sulle banche e in particolare su un titolo che ha sorpreso. Vediamo cos’è e cosa è importante in questo giorno.

Per Piazza Affari ottava seduta consecutiva in rialzo

La corsa da Piazza Affari prosegue quasi da sola. La Borsa di Milano ha raggiunto oggi l’ottava seduta consecutiva in rialzo. Il quarto dell’era Draghi. Alla fine della giornata, il Ftse Mib (INDICE: FTSEMIB) ha guadagnato quasi l’1,4%, chiudendo a 23.425 punti.

Per capire come si avverte l’effetto Super Mario, possiamo confrontare la seduta odierna della Borsa italiana con quella del resto delle Borse europee. La borsa tedesca ha chiuso praticamente invariata, come la borsa di Madrid. Le borse di Francia e Londra hanno chiuso in rialzo dello 0,5%.

Continua anche il calo dello spread. Il divario tra BTP e Bund è sceso a 95 punti, raggiungendo un minimo giornaliero di 93 punti. L’ipotesi di un governo Draghi mostra acquisti significativi nel settore delle costruzioni.

Alla Borsa di Milano oggi ci sono stati acquisti sulle banche e in particolare su un titolo che ha sorpreso

Ma l’attenzione degli investitori internazionali non era solo sui titoli di stato. Alla Borsa di Milano, oggi, ci sono stati acquisti sotto la pioggia su un particolare settore di azioni, quello bancario e finanziario in generale.

Da tempo gli esperti di ProiezionidiBorsa definiscono i titoli bancari i super favoriti dell’era Draghi. E oggi, le azioni delle banche sono volate. BPER ha guadagnato il 7,4%, Banco BPM 6,6%, Unicredit 2,6%, Intesa 1,4%. Ma è stato il Monte dei Paschi di Siena a realizzare la prestazione più incredibile, volando al 19%.

READ  questo piccolo coraggio

La gestione della Borsa di Milano è solo l’inizio?

L’ottavo rialzo consecutivo della Borsa di Milano ha confermato ancora una volta che i mercati hanno grandi aspettative per un governo Draghi. Se così sarà, la corsa a Piazza Affari è solo al via. Basti pensare che l’indice deve ancora recuperare le perdite subite lo scorso febbraio a causa di Covid. Quindi ci sono ancora margini di profitto significativi.

Approfondimento

Questa analisi e analisi di più giorni dei mercati internazionali da parte del dipartimento studi di ProiezionidiBorsa.

(Ti ricordiamo di leggere attentamente le dichiarazioni di non responsabilità relative a questo articolo, che possono essere visualizzate chi”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *