“Allegri? Offerta seria e firma”, poi l’annuncio sull’Inter

La colza è Allegri e CMIT TV

Francesco Repice alla CMIT TV ha parlato del futuro di Massimiliano Allegri. Ex-Juventus pronta a tornare ad allenarsi

Francesco Colza, ha parlato ai microfoni di CMIT TV, ha parlato del futuro di Massimiliano Allegri. Il tecnico, ex Juventus, è pronto per tornare in panchina. Non è un segreto questo il nome di Livorno è il primo della lista dopo Fonseca, in casa rom: “Posso dirti che non gli interessa particolarmente se c’è un club Champions League oppure no – esordisce Repice – Vuole tornare ad allenare e credo che lo farà a giugno. Faccio fatica a non pensare che stamattina non sia avvenuta una telefonata. Se fossi presidente di una grande società in difficoltà, risponderei al telefono e la prima persona che chiamerei è Allegri. Roma? Posso dire che io e Massimiliano non siamo del tutto sconosciuti Friedkin. Penso che ci sia stato un contatto, tutti sanno che prima di Udinese-Roma, Allegri ha morso con la società, poi c’è stato questo gol di Pedro e le cose sono andate diversamente ”.

Per seguire e interagire IN DIRETTA sulle ultime novità del Calciomercato ISCRIVITI al canale YOUTUBE!

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pirlo senza scampo: “Dispensa immediata, quindi torniamo ai tempi di Delneri”

Calciomercato, futuro Allegri: non solo Roma

Calciomercato, futuro Allegri | Caressa è sbilanciata: chi è in pole
Allegri © Getty Images

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, ottimi rapporti Serie A | Tra Pirlo, Allegri e Sarri

Non è solo la Roma sulle orme di Massimiliano Allegri: “Il carattere è così spesso che non possiamo pensare che ci siano solo i Rom – continua Repice – anche in Inghilterra. Se questa cosa dall’acquisto di Newcastle se fosse passato, sarebbe stato un percorso percorribile. Il primo club a fare un’offerta seria con Branchini, sono sicuro che firmerà Allegri. Fonseca? Il suo discorso mi è sembrato esente da se stesso, non escluderei che avesse qualcos’altro altrove ”.

READ  La nostra resistenza d'oro

Opzioni per Allegri – “Non so cosa succederà alInter, con la questione della proprietà. Non è tutto molto chiaro e vorrei quindi prestare attenzione anche a questa possibilità ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *