Home / Donato Ruggiero (page 131)

Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Ciro Perrino racconta Celeste (3/5)

Fu in quel periodo che un amico, che partecipava sovente alle prove del gruppo, suggerì quello che poi divenne il nome dato all’organico. Fu proprio lui che una sera disse che la musica che suonavano gli faceva venire in mente il colore celeste di un cielo limpido sgombro di nubi. …

Read More »

Paese dei Balocchi – Il Paese dei Balocchi

IL PAESE DEI BALOCCHI Il Paese dei Balocchi (1972) CGD   Siamo nel 1972, anno di pubblicazione di molti dei capolavori del prog italiano (solo per citarne alcuni l’album omonimo e “Darwin” dei Banco, “Ys” del Balletto di Bronzo, “Nuda” dei Garybaldi, “Jumbo” e “DNA” dei Jumbo, “Uomo di pezza” …

Read More »

Ciro Perrino racconta Celeste (2/5)

La ricerca intanto continuava. Perrino e Lagorio, ed ora Schiavolini, avevano ben in mente come dovesse essere composta la formazione. Chitarra, clarinetto e violino sarebbero stati curati da Mariano. Pianoforte, flauto, sassofoni ed eventualmente tastiere varie, si vociferava dei primi sintetizzatori non monumentali tipo il Moog Modulare che usava Keith …

Read More »

Ciro Perrino racconta Celeste (1/5)

Celeste nasce nel settembre del 1972, alcuni mesi dopo lo scioglimento de “Il Sistema”. I componenti dell’organico originale de “Il Sistema”, come è risaputo, si erano via via allontanati da quell’esperienza. Primo fra tutti, già nel 1971 in seguito a dissapori, il chitarrista Enzo Merogno aveva interrotto la sua collaborazione …

Read More »

Ciro Perrino racconta Il Sistema (10/10)

Al ritorno da questa esperienza il gruppo tornò con assiduità e perseveranza alle prove ma qualche cosa stava di nuovo cambiando. La collaborazione con Guido Damiani pareva essere al suo culmine e le esigenze di Luciano a livello compositivo stavano mutando al punto che vi fu da parte sua la …

Read More »

Gleemen – Gleemen

GLEEMEN Gleemen (1970) CGD   Anno 1970: siamo agli albori del prog italiano e i primi dettami provenienti dal mondo anglosassone cominciano ad essere assimilati nel nostro paese (nel caso dei Gleemen con buoni risultati, musicalmente parlando; per i testi le influenze del decennio precedente sono ancora troppo forti). L’album, …

Read More »

Ciro Perrino racconta Il Sistema (9/10)

Dopo questa esaltante esperienza per Il Sistema si aprivano nuovi scenari e  venivano offerte nuove opportunità. Vi fu subito un invito a ripetere il concerto che si era tenuto ai Pozzi di Loano anche al Piper 2000 di Viareggio, dove ormai i musicisti ponentini erano di casa. Vi furono anche …

Read More »

Ciro Perrino racconta Il Sistema (8/10)

Il 26 Agosto di quel 1971 non tardò ad arrivare. Si trattava del primo importante evento che vedeva il quintetto al gran completo e con, alle spalle, ore ed ore di interminabili prove. La locandina era piena zeppa di nomi, di tutti quei gruppi protagonisti di quegli anni così vibranti …

Read More »

Malibran – The wood of tales

MALIBRAN The wood of tales (1990) Pegaso Records   Il sestetto catanese dei Malibran, nato nel 1987, dopo una lunga serie di concerti (nel 1989 suonano anche a Roma) e dopo aver ricevuto vari apprezzamenti dagli esperti del settore, ritagliandosi il suo spazio nell’ambiente prog che in quella decade vive …

Read More »