Bonus TV e bonus spa senza Isee: come funziona e requisiti

Buone notizie in arrivo per tante famiglie italiane che potranno beneficiare di due bonus accessibili a tutti e senza Isee. Questo è quello che è.

bonus senza isee
Foto © AdobeStock

È passato più di un anno da quando Covid è entrato con forza nelle nostre vite, facendoci cambiare molte delle nostre abitudini. Sono infatti diverse le precauzioni a cui siamo chiamati a prestare attenzione, per contrastarne la diffusione. Se tutto questo non bastasse, purtroppo molte persone sono alle prese con un grave crisi economica. Molti imprenditori, infatti, hanno dovuto abbassare le saracinesche delle loro attività, trovandosi di fronte a reddito più basso.

Far fronte a spese diverse sta diventando sempre più difficile, motivo per cui molti si rivolgono al mondo del risparmio. È proprio in questo contesto che sarà interessante sapere che è possibile beneficiare di premio dovuto disponibile per tutti e senza Isee, dal valore di rispettivamente 100 e 200 euro. Ma di cosa si tratta? Entriamo nei dettagli e scopriamolo insieme.

Bonus senza Isee per TV e terme: come funziona e requisiti

Come già anticipato, sarà possibile usufruire di due importanti bonus a favore delle famiglie senza Isee. In pratica è quello della TV e del bonus spa, del valore rispettivamente di 100 e 200 euro. Entra nei dettagli, come già sappiamo è iniziata la graduale transizione al nuovo digitale terrestre che costringerà molti a dire addio al loro caro vecchietto televisione. È proprio in questo contesto che è bene sapere che è possibile beneficiare del nuovo Bonus TV senza Isee.

Quest’ultimo è costituito da un Sconto del 20%, fino ad un massimo di 100 euro, sul prezzo di acquisto del nuovo dispositivo, IVA inclusa. Tale incentivo può essere richiesto per la rottamazione di un vecchio televisore, acquistato prima del 22 dicembre 2018 e non in grado di trasmettere con i nuovi sistemi di trasmissione digitale. Questo bonus, ricordiamo, sarà disponibile dal 23 agosto al 31 dicembre del prossimo anno.

READ  American Airlines, i passeggeri rifiutano la mascherina? E l'aereo non parte fino al giorno dopo - Libero Quotidiano

Per quanto riguarda il bonus spa, con un valore massimo di 200 euro, può essere utilizzato peracquisto di servizi in terme accreditate. Tale incentivo, sempre senza ISEE, copre fino al 100% del servizio acquistato, a condizione che non sia già coperto dal Servizio Sanitario Nazionale, da altri enti pubblici o comunque soggetto ad altri servizi.

LEGGI ANCHE >>> Vaccino anti-Covid, un giro d’affari in miliardi: chi vince di più

Per sostenere questo incentivo si è deciso di stanziare 53 milioni di euro. Questo bonus sarà disponibile da pubblicazione dell’avviso di apertura delle prenotazioni sui siti del Ministero e di Invitalia, fino ad esaurimento delle risorse stanziate. Infine vi ricordiamo che la prenotazione è valido per 60 giorni dalla sua emissione; con i servizi riservati che devono essere utilizzati entro questo periodo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *