Come risparmiare imparando a usare meno carta igienica e facendola durare il doppio

Le spese che dobbiamo affrontare per sostenere noi stessi e le nostre famiglie non sono rare. Non solo le bollette e l’affitto o il mutuo, ma anche gli acquisti necessari dovrebbero essere inseriti nella lista. Ogni mese spendiamo molti soldi per i beni di prima necessità e, considerandoli come tali, non vediamo alcuna possibilità di risparmiarli. Eppure non deve essere così. Nessuno sta dicendo che non comprano ciò di cui abbiamo bisogno, ma forse possiamo imparare a usare ciò che abbiamo nel modo giusto. Vediamo ad esempio come risparmiare imparando a usare meno carta igienica e facendola durare il doppio.

Prodotti per il bagno

Come in tutte le case, i prodotti per il bagno sono quelli che finiscono più spesso e vanno quindi riacquistati. Bagnoschiuma, saponi e carta igienica, l’elenco potrebbe continuare. Se dovessimo creare un account, saremmo sorpresi di quanti soldi inviamo su questi prodotti ogni anno. Il segreto per risparmiare, eppure tanto, è proprio non esagerare.
Quindi vediamo come farlo. Ecco come risparmiare imparando a usare meno carta igienica e farla durare il doppio.

Orologio intelligente

Consigli semplici ma efficaci

Molti di noi non lo notano, ma usiamo la carta igienica per tante cose. Per soffiarti il ​​naso, o anche asciugarti le mani dopo averle lavate. Quindi iniziamo a non usarlo impropriamente e usiamo i prodotti che già conosciamo al suo posto. Quindi salviette, asciugamani e Lavello saranno perfetti per pulire e disinfettare le nostre mani. Dobbiamo anche stare attenti a quanti pezzi di carta usiamo ogni volta che andiamo in bagno. Secondo alcune stime, utilizziamo in media da sette a dieci fogli. Bene, proviamo a limitarne l’uso a non più di cinque.

READ  Cashback, IO, acquisti e pedaggi autostradali: come va

L’efficienza della carta sarà esattamente la stessa, ma a lungo andare il rotolo durerà il doppio, se non di più. Quindi se un tiro dura in media cinque giorni per una persona, proviamo a sfidare noi stessi e farlo durare non meno di otto giorni. Seguendo questi suggerimenti e facendo solo attenzione, lo faremo benissimo e continueremo ad essere puliti e profumati. Bastano questi piccoli gesti per incontrarci a fine mese con la possibilità di offrire un regalo in più, o una cena al ristorante che da tempo desideravamo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *