Coronavirus, boom di nuovi positivi in ​​regione: sono 3.246 (234 a Parma)

Supera il numero dei nuovi positivi in ​​Emilia-Romagna: 3.246 in più rispetto a giovedì, su un totale di 42.699 campioni prelevati nelle ultime 24 ore. La percentuale di nuovi positivi sul numero di tamponi prodotti da ieri è del 7,6%.

Questo è il record assoluto di nuove infezioni quotidiane in Emilie-Romagna dall’inizio della pandemia: superato l’altro picco registrato finora che era stato 2.822 il 15 novembre 2020, il picco della cosiddetta seconda ondata di Covid-19.

Intanto prosegue la campagna di vaccinazione anti-Covid: alle 15 sono state somministrate in totale 446.251 dosi; del totale, 148.764 sono seconde dosi, cioè persone che hanno completato il ciclo vaccinale.

Prosegue l’attività di controllo e prevenzione: dei nuovi contagiati, 1.278 sono asintomatici, individuati nell’ambito delle attività di tracciamento e screening dei contatti regionali. Complessivamente, dei nuovi positivi, 660 erano già isolati al momento del ciclo di tampone, 991 sono stati identificati in focolai già noti. L’età media dei nuovi positivi oggi è di 41,5 anni.

Delle 1.278 asintomatiche, 650 sono state identificate tramite contact tracing, 94 tramite test di categoria di rischio introdotti dalla Regione, 68 tramite screening sierologico, 18 tramite test preospedaliero. È ancora in corso un’indagine epidemiologica per 448 casi.

La situazione contagio nelle province vede Bologna con 753 nuovi casi e Modena con 701; poi Reggio Emilia (328), Ravenna (268), Rimini (268), Parma (234), Ferrara (192) e Cesena (168). Poi vengono il territorio di Forlì (143), la provincia di Imola (114) e la provincia di Piacenza (77).

Nelle ultime 24 ore sono stati prelevati 23.187 campioni molecolari, per un totale di 3.500.836, oltre a 916 test sierologici e 19.512 campioni rapidi.

READ  Fine della pandemia? Non prima del 2023

Quanto al numero totale di persone guarite, sono 989 in più rispetto a ieri e raggiungono 212.341.

I casi attivi, ovvero i pazienti reali, sono ad oggi 50.314 (+2.211 rispetto a ieri). Tra questi, le persone isolate in casa, o quelle con sintomi lievi che non necessitano di cure ospedaliere o che non presentano sintomi, rappresentano un totale di 47.385 (+2.136), pari al 94,17% del totale dei casi attivi.

Purtroppo i nuovi decessi sono 46 di cui cinque in provincia di Parma (3 donne, due di 79 anni e uno di 91 anni, 2 uomini di 82 e 93 anni).

Sono 266 i pazienti ricoverati in terapia intensiva (+7 rispetto a ieri), 2.663 quelli provenienti da altri servizi Covid (+68).

Nell’area i pazienti ricoverati in terapia intensiva sono così distribuiti: 9 a Plaisance (invariato rispetto a ieri), 17 a Parma (+2), 22 a Reggio Emilia (invariato), 55 a Modena (+4), 77 a Bologna (+5), 21 a Imola (-3), 25 a Ferrara (invariato), 9 a Ravenna (+1), 6 a Forlì (invariato), 7 a Cesena (invariato) e 18 a Rimini (-2) .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *