Da Helgoland di Rovelli una serie sul fisico Heisenberg – Ultima Ora

(ANSA) – ROMA, 02 FEB – L’entusiasmante avventura umana del fisico tedesco Werner Heisenberg, padre della fisica quantistica, diventerà una serie televisiva internazionale. CAM Film e The Apartment di Lorenzo Mieli, società del gruppo Fremantle, hanno acquisito i diritti del bestseller “Helgoland” di Carlo Rovelli, autore di saggi tradotti in 42 lingue e uno degli scrittori italiani più acclamati nel mondo oltreoceano dove ha venduto oltre due milioni di copie per realizzare una serie televisiva internazionale.

In vetta alle classifiche in Italia dove è curato da Adelphi, e di prossima pubblicazione in Inghilterra e nel resto del mondo, il libro del fisico e scrittore Carlo Rovelli (autore di “Sette lezioni di fisica”, bestseller mondiale nel regno della saggistica), con Werner Heisenberg, Nel giugno 1925, il ventitreenne Heisenberg, affetto da raffreddore da fieno, si ritirò a Helgoland, un’isola battuta dal vento senza alberi nel Mare del Nord. Fu qui, “su quest’isola nuda ed estrema spinta dal vento del nord”, che Werner Heisenberg distrusse la realtà così come era stata concepita fino ad allora basando le sue idee radicali su calcoli spericolati, animati da un clima fertile e creativo come pochi nella scienza .

“Helgoland” è la storia della fisica quantistica, Heisenberg e Bohr, e dei suoi giovani e brillanti fondatori che sarebbero diventati alcuni dei più famosi premi Nobel. È una celebrazione della ribellione giovanile e della rivoluzione intellettuale. Il pensiero di questi ventenni incarna il pensiero scientifico, visionario e disobbediente in sé.

“Helgoland” è la storia di una teoria basata su idee radicali e calcoli sconsiderati, resa possibile da uno straordinario clima di fermento scientifico, come l’Europa è appena uscita dalla prima guerra mondiale.

La serie televisiva ripercorrerà quindi l’affascinante e contrastante storia di un gruppo di vent’anni; un grande omaggio alla forza rivoluzionaria del pensiero scientifico, visionario, disobbediente e al momento insostituibile della scoperta, quando la scienza ha visto qualcosa che nessun altro ha potuto vedere finora. (MANIPOLARE).

READ  Marte può diventare abitabile per gli umani

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA