Diraxy

diraxyLa band progressive/rock metal dei Diraxy nasce a Milano nel 2013 grazie a Dario Freddi (voce, tastiere e chitarra), Andrea “Arro” Arrotta (basso), Paolo Ossoli (batteria) e Marco Le Grazie (chitarra), già insieme in un precedente progetto. Poco dopo entrano nella band anche Federica Manenti (voce) e Daniele Romanato (chitarra).

Dopo una positiva serie di concerti, nel 2015 la band pubblica The Vagrant EP (First Steps), lavoro che contiene quattro tracce, anticipatrici di The Vagrant, uscito il 29 febbraio 2016, concept album che narra, tramite la metafora di un sogno lucido, come la casualità influenzi la nostra vita di tutti i giorni. Ad entrambi i lavori prende parte Anna Freddi (voce), mentre è assente Romanato.

Sempre nel 2016 la band firma un contratto per la produzione di un nuovo album con la Fontana Indie Label 1933 Group che vede luce il 14 luglio 2017: The Great Escape.

Per maggiori info: facebook | bandcamp

Formazione:

Dario Freddi: voce, chitarre, tastiere, piano, programmazione

Federica Manenti: voce

Marco Le Grazie: chitarre

Daniele Romanato: chitarre

Andrea Arrotta: basso

Paolo Ossoli: batteria

Ex membri:

Anna Freddi: voce

Discografia:

2015 – The Vagrant EP (First Steps) (Autoproduzione)

2016 – The Vagrant (Autoproduzione)

2017 – The Great Escape (Fontana Indie Label 1933)

Fotogallery

  • Diraxy
  • Diraxy
  • Diraxy

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Firmam3nt

Firmam3nt è un progetto strumentale spagnolo nato nell’estate del 2013 su iniziativa di Jorge Santana …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *