È possibile annullare una fattura elettronica errata?

È possibile annullare una fattura elettronica errata?

Sebbene siano passati quasi due anni da quando le fatture elettroniche, come le chiamano gli esperti, sono diventate obbligatorie anche per le persone fisiche, non è ancora chiaro sulla loro procedura.

Dal 1 gennaio 2019 la fatturazione elettronica, già obbligatoria dal 2014 per la Pubblica Amministrazione, è passata dalla carta al digitale anche per i privati.

L’estensione dell’obbligo di fatturazione elettronica anche alle persone fisiche è nata con l’obiettivo di contrastare l’evasione fiscale e semplificare il sistema.

Restano comunque soggetti esclusi dall’obbligo di fatturazione elettronica. A questo proposito, gli esperti di proiezione di borse consigliano di leggere questo articolo.

Prima di chiederti come annullare una fattura elettronica errata, ricordiamo che cos’è una fattura elettronica.

La fattura elettronica

La fattura elettronica è una fattura tradizionale che, invece di essere cartacea, è in formato digitale. Tecnicamente, questo è il processo attraverso il quale viene gestita l’emissione, l’invio, la conservazione e la conservazione digitale di questo documento elettronico.

Pertanto, il cd deve essere stabilito utilizzando un PC, smartphone o tablet e trasmesso in formato XML al cliente elettronicamente tramite il sistema di scambio. SDI.

È possibile utilizzare la fatturazione elettronica aderendo al servizio messo a disposizione dall’Agenzia delle Entrate.

Lo SDI

Il sistema di scambio (SDI) questa volta funge da fattore virtuale.

Il sistema di cambio verifica che la fattura contenga i dati fiscali obbligatori e il codice destinatario o indirizzo di posta elettronica certificata a cui inviare la fattura elettronica.

La fattura deve inoltre essere predisposta e trasmessa in formato XML, ovvero secondo le modalità predisposte dalla SDI.

READ  E se arriva una raccomandata dell'Agenzia delle entrate?

La fattura emessa in un formato diverso e con modalità diverse dal sistema di cambio si considera non emessa.

È possibile annullare una fattura elettronica errata?

Non è mai facile correggere gli errori e forse diventa ancora più difficile quando sono coinvolti i sistemi informatici.

Sistemi che, come in tutte le cose, presentano vantaggi e svantaggi.

A questo punto, vediamo se puoi annullare una fattura elettronica e, in caso affermativo, come.

Nessun problema quando noti l’errore in tempo, cioè prima che la fattura venga inviata al sistema di cambio.

In questo caso l’errore viene modificato e viene trasmessa la fattura con lo stesso numero.

Se invece la fattura elettronica è già stata inviata allo SDI e non viene rifiutata a seguito di controlli di routine che possono richiedere fino a 5 giorni dall’invio, la fattura si intende emessa.

In questo caso, la fattura elettronica non può più essere modificata o annullata.

Per correggere la fattura elettronica, una volta emessa, è necessario emettere una nota di credito per annullare la fattura errata ed emettere una nuova fattura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *