Home / Evento / Il Bacio della Medusa a Roma

Il Bacio della Medusa a Roma

Quando:
18 maggio 2019@21:00
2019-05-18T21:00:00+02:00
2019-05-18T21:15:00+02:00
Dove:
Lo Sciamano Music School, via Costantino Morin 30 a Roma

Sabato 18 maggio, presso Lo Sciamano Music School, via Costantino Morin 30 a Roma, si terrà il concerto de Il Bacio della Medusa.

Per la prima volta dal vivo in versione completamente acustica, uno dei gruppi che maggiormente hanno rivitalizzato la scena prog rock italica del nuovo millennio. La band, reduce dal grande successo dell’album SEME* (Ams, 2018), riproporrà una carrellata della sua discografia con nuovi arrangiamenti incentrati sul pianoforte a coda e sugli strumenti acustici, senza però rinunciare all’impatto e alla viscerale suggestione del suo inconfondibile sound, sempre in bilico tra folk e hard.

Line up:

  • Simone Cecchini: voce, chitarra acustica, armonica a bocca
  • Eva Morelli: sax / flauto traverso
  • Diego Petrini: piano / cajon
  • Federico Caprai: basso acustico
  • Simone Brozzetti: chitarra acustica
  • Simone “Il Poca” Matteucci: chitarra acustica

Apertura porte ore 20

Inizio concerto ore 21

Costo biglietto 10 euro (solo 70 posti disponibili)

Per maggior info: http://www.openmagazine.info/il-bacio-della-medusa-in-concerto

 

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Black Moon – Il nuovo album dei Lucifer’s Friend

Calendario Aggiungi al Calendario Aggiunti al Calendario di Timely Aggiungi a Google Aggiungi ad Outlook …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *