Fai attenzione a questa email truffa che può prosciugare i tuoi conti correnti

Il mondo del Web è pieno di pericoli in cui possono cadere anche gli utenti Internet più esperti. Spesso si intrufolano in uno dei luoghi erroneamente considerati i più sicuri, la loro cassetta della posta.

Oggi ti diciamo perché devi stare attento a questa email truffa che può prosciugare i tuoi conti correnti.

Paypal truffa

Chi usa molto questo sito sa quanto può essere conveniente effettuare online in sicurezza qualsiasi tipo di pagamento senza pensarci troppo.

Ma come per tutte le cose, c’è l’altra faccia della medaglia: i cyber criminali, infatti, approfittano della grande popolarità e dell’ottima sicurezza di queste piattaforme per poter ingannare i consumatori fedeli.

In pratica, molti hacker inviano e-mail che, a prima vista, possono sembrare semplici procedure di conferma dei dati o avvisi di movimenti illegittimi. A prima vista può sembrare tutto in ordine: il logo ufficiale di Pay Pal e un collegamento interno che sembra fare riferimento al sito.

Questo schermo ben fatto non è altro che un semplice copia e incolla creato per far sentire lo spettatore al sicuro. Se controlli il mittente, però, noti subito qualcosa di strano: l’indirizzo email del mittente, infatti, è spesso un misto di lettere e numeri apparentemente privi di significato. L’importante è non seguire le indicazioni scritte nel testo e non fornire dati potenzialmente sensibili.

In effetti, il pulsante su cui gli hacker vogliono fare clic porta a una pagina in cui devi inserire il nome utente e la password del nostro account. Una volta ottenute queste informazioni, possono prelevare tutti i soldi da PayPal o svuotare il conto bancario collegato all’app.

Oggi ti abbiamo detto perché dovresti prestare molta attenzione a questa email truffa che può prosciugare i tuoi conti correnti. Se vuoi rimanere informato sulle truffe che popolano il mondo di Internet, dai un’occhiata alla nostra sezione tecnica dedicata. chi puoi leggere dell’esistenza dello stesso meccanismo nel gigante degli affitti brevi, Airbnb.

READ  Coronavirus: Ubs, miliardari più ricchi con la pandemia - Ultima Ora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *