Girelle al salmone, un semplice antipasto da preparare

Gli involtini di salmone sono un antipasto molto semplice da preparare. Per farlo ci vogliono non più di quindici minuti e solo tre ingredienti diversi: crema di formaggio o burro, salmone affumicato e fette di pane per panini, lunghi e rettangolari. Così possono essere preparati anche all’ultimo minuto a pranzo, cena o aperitivo. È come questo.

Girelle al salmone, un semplice antipasto da preparare

Ingredienti per 15 girelle

  • 150 g di burro o crema di formaggio (come Robiola);
  • 150 g di salmone affumicato;
  • 2 fette di pane per panini.

Procedura

Stendere le fette di pane in cassetta su un piano di appoggio. Prendi il mattarello e usalo per srotolarle. Questo compatterà il pane e assicurerà che non si sbricioli. Prendete un coltello, passatelo nel burro o nella crema di formaggio e stendetelo su tutta la superficie delle fette di pane. Aggiungere le fette di salame affumicato facendo attenzione a non farlo traboccare. Arrotolare le fette di pane partendo dai lati più stretti. Sigillate i rotoli con la pellicola, metteteli in frigorifero e lasciateli dentro per 30 minuti. Trascorso questo tempo, togliete gli involtini dal frigorifero e tagliateli a fette di 1 cm ciascuna.

Le girelle per salmone possono essere conservate in frigorifero per due giorni, con l’accortezza di sigillarle nella pellicola. Seguendo la stessa procedura è possibile preparare diversi tipi di perni. Ad esempio con prosciutto o speck o con tonno e maionese. Inoltre c’è anche la possibilità di condirli con erba cipollina o qualche foglia di menta.

Per visualizzare ricette simili a Girelle al salmone, un semplice antipasto da preparare si consiglia la lettura dell’articolo Idee per antipasti facili e veloci da servire alla cena della vigilia e al pranzo di Natale.

READ  Audi Q3: novità dell'edizione 2021

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *