I mercati azionari dopo le esitazioni degli ultimi giorni scelgono un nuovo rialzo

Come spesso accade nella vita di tutti i giorni e come insegnano le tecniche di programmazione neurolinguistica, il 99% dei nostri pensieri a volte ci ferisce, ma poi non succede. Rimangono semplici congetture assurde. Questo sembra accadere tra gli addetti ai lavori del mercato azionario, dove il pericolo diinflazione o possibile sopravvalutazione, ma poi i fatti di volta in volta tendono a smentire le supposizioni, e dopo le incertezze, riprende il sentiero al rialzo.

Per il momento non c’è pericolo per la crescita economica statunitense e mondiale e resta il via libera al rialzo degli indici azionari.

Cosa è successo oggi? I mercati azionari dopo le esitazioni degli ultimi giorni optano per un ulteriore rialzo.

Andiamo per gradi

Alle 17:42 del giorno di negoziazione di oggi, leggiamo i seguenti prezzi:

Dax Futuro

15.417

Eurostoxx Future

4.038

Ftse Eb Futuro

25.040

Indice S&P 500

4.206,67.

La previsione annuale non prevede fermate significative prima della prima decade di agosto

In rosso la nostra previsione annuale per l’indice settimanale del mercato azionario globale per il 2021.

In blu il grafico dei mercati americani fino al 21 maggio.

La prossima data di installazione pertinente scadrà il 22 giugno.

I mercati azionari dopo le esitazioni degli ultimi giorni scelgono un nuovo rialzo

Ecco la mappa dei prezzi e gli indicatori di tendenza per tenere il polso degli indici azionari per i prossimi giorni:

Dax Futuro

Tendenza rialzista. Breve inversione ribassista con chiusura giornaliera il 28 maggio sotto 15.427.

Eurostoxx Future

Tendenza rialzista. Breve inversione ribassista con chiusura giornaliera il 28 maggio sotto 4,018.

Ftse Mib Future

READ  Con la torta di mele al rum il successo è assicurato

Tendenza rialzista. Breve inversione ribassista con chiusura giornaliera il 28 maggio sotto 24,775.

Indice S&P 500

Tendenza rialzista. Breve inversione ribassista con chiusura giornaliera il 28 maggio sotto 4,170.

Quali operazioni di trading conservare per domani?

Long da una prospettiva intraday e Long da una prospettiva multi-day. Da domani l’investimento potrebbe essere aumentato in quanto i segnali rialzisti sembrano più forti. Guai se questo si rivela un altro falso segnale rialzista! Se tutto sarà confermato però da oggi dovrebbe partire una fase direzionale al rialzo del 7/10%, della durata di almeno un mese, se non due.

Procederemo per gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *