Il modo migliore e più veloce per lavare le zampe del nostro cane

Sai quando il tuo cane decide di camminare sul pavimento e poi entrare in casa e incasinare tutto con quelle fantastiche zampe? Ora ti diciamo il modo migliore e più veloce per lavare le zampe del tuo cane.

Il nostro amico a quattro zampe ovviamente non ha difetti, oppure sta anche iniziando a indossare scarpe dove bisogna essere pazienti. Quando torni dalla tua solita passeggiata e il tuo cane potrebbe essere stato fango o in altre zone sporche la prima cosa da fare è prendere uno straccio e asciugarsi le zampe. E se piove, asciugati i capelli, ma ogni tanto ti scuote e ti inonda d’acqua. Ma vediamo qual è il modo migliore e più veloce per lavare le zampe del nostro cane.

La giusta procedura

Fondamentalmente deve diventare una sorta di pratica per il tuo cane. Così come è tua responsabilità toglierti le scarpe e lavarti le mani, dovrebbe essere lui a lavarti le zampe. Quindi quello che devi fare è prendere una bacinella con acqua tiepida e versarvi del sapone. Quindi tieni un asciugamano accanto per pulire le zampe.

Non appena il cane torna dalla passeggiata, entra nella bacinella con acqua e sapone. Poi esce e va all’asciugamano. Alla fine della procedura, puoi dargli un biscotto in segno di riconoscimento. E se fai questa pratica ogni volta, che è molto veloce, soprattutto se hai qualcuno in casa che può aiutarti, il tuo amico peloso non ti farà più casino.

In questo modo avrai sempre una casa pulita, anche se hai un cane. Perché sappiamo tutti quanto sia difficile mantenere una casa pulita con un cane in casa. Non solo per il pavimento, ma anche per divano, letto e poltrone.

READ  Si prega di notare che in questi casi non possiamo detrarre le spese mediche dal modello 730

Approfondimento

Con che frequenza deve essere pulito il pavimento?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *