Incubo delle alluvioni in Germania, distrutte decine di Audi – Mondo Auto

Più di 100 vittime e più di 1.300 dispersi. L’equilibrio del pesante alluvione che ha colpito la Germania e parte del Belgio è solo temporanea: i militari e tutti i soccorritori sono costretti ad aggiornare costantemente l’elenco delle persone disperse o uccise dalle peggiori alluvioni degli ultimi decenni in entrambi i Paesi. Un incubo per i territori colpiti, che ha coinvolto anche molte attività commerciali, tra cui il concessionarie auto.

Come mostrato in un video condiviso da un utente Facebook, infatti, a Audi Center Leverkusen è stato sommerso dall’acqua caduta di recente sulla città tedesca. Una vera e propria alluvione, che non ha lasciato scampo alle vetture dei quattro anelli che si trovavano all’interno della concessione: dozzine di Audi sono state effettivamente distrutte, e a causa del flusso d’acqua, molti di loro sono finiti uno sopra l’altro. Difficile immaginare una salvezza per questi modelli: il motore e soprattutto l’elettronica, se fossero venuti a contatto con l’acqua, sarebbero stati senza dubbio irreparabilmente danneggiati. Diversi i modelli coinvolti in questo “massacro”, e molti di loro sono varianti RS: dalla RS 6 Avant alla RS Q3 Sportback, passando per le e-tron GT completamente elettriche, e-tron Sportback ed e-tron. Nessuna speranza nemmeno per alcuni SUV termici, come il Q3 e il Q5, nemmeno per l’ammiraglia Q8.

PF | Andrea Trezza

TUTTI I DIRITTI RISERVATI

READ  Blue Origin, il lancio del New Shepard di Jeff Bezos inaugura l'era del turismo spaziale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *