La nuovissima truffa che con una semplice telefonata può svuotare i nostri conti correnti

Sembra che l’arrivo di coronavirus ha iniziato quella che a molti piace chiamare l’era tecnologica. Il progresso della tecnologia dell’informazione porta anche a situazioni potenzialmente pericolose per i meno informati. In effetti, stiamo parlando dei criminali informatici che stanno affinando sempre più le loro tecniche per rubare denaro agli sfortunati.

Ma niente paura: oggi vi mostriamo come funziona la nuovissima truffa che può svuotare i nostri conti correnti con una semplice telefonata.

Come funziona

Oggi parliamo dell’evoluzione della famosa pesca, o vishing. Quest’ultimo non è altro che lo stesso meccanismo, solo l’esca utilizzata non è l’email, ma la voce umana.

In effetti, è più una truffa telefonica effettuata attraverso una voce registrata. Quest’ultimo, però, è molto credibile e segue un copione predefinito che lascia parlare anche l’altro. Allo stesso tempo, però, registra la chiamata.

Quindi, una volta sollevato il ricevitore, ti ritroverai a parlare con un finto operatore di banca. Quest’ultimo ci dirà che il nostro account è in pericolo e che, per consentirgli di salvarlo, dovremo fornirgli i dati di accesso. Certo, se cadiamo in questa trappola, avremo fornito a un aggressore le credenziali del nostro conto corrente. Lo troveremo quindi in rosso in men che non si dica.

Una regola d’oro per evitarlo

Come puoi vedere, nonostante la raffinatezza, i metodi rimangono gli stessi. Le informazioni che i ladri vogliono sapere sono sempre dati sensibili che non dovremmo mai fornire. In caso di dubbio, è meglio depositarlo e visitare la tua banca di persona.

Se il nostro account è in difficoltà, è meglio interagire effettivamente con qualcuno di cui possiamo verificare l’identità. Si consiglia inoltre di avvertire gli anziani che, oltre ad essere agitati, sono i bersagli ideali di questo genere di illeciti.

READ  Inebriati dal profumo delle arance, gli ospiti impazziranno con questa semplice torta

Oggi vi abbiamo parlato di un nuovo argomento, la nuovissima truffa che, con una semplice telefonata, può svuotare i nostri conti correnti. Se vuoi sapere come difenderti nel complesso mondo del web, ti consigliamo di leggere questo articolo. chi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *