Home / News / Live With The Plovdiv Psychotic Symphony – Il live album dei Sons Of Apollo

Live With The Plovdiv Psychotic Symphony – Il live album dei Sons Of Apollo

Sons Of Apollo, super band composta dal vocalist Jeff Scott Soto, dal chitarrista Ron “Bumblefoot” Thal, dal bassista Billy Sheehan, dal tastierista Derek Sherinian e dal batterista Mike Portnoy, si è fatta notare per l’ottimo debut album “Psychotic Symphony”, pubblicato nel 2017.

Il 30 agosto 2019 verrà pubblicata una speciale versione live dell’album registrata nello spettacolare anfiteatro romano di Plovdiv, in Bulgaria, il 22 settembre 2018. La performance della band è divisa in due set, la seconda delle quali li vede accompagnati da un’orchestra e un coro.

In entrambi i set, inoltre, sono presenti un certo numero di cover. È toccato a Portnoy scegliere quali brani suonare con l’orchestra e il coro: “Devo dire che tutte le cover incluse nella seconda parte della performance sono state registrate in un unico concerto, il che contribuisce a renderlo unico.”

Intitolato Live With The Plovdiv Psychotic Symphony, il live album sarà disponibile su CD, DVD e Blu-ray. Tra i formati audio e video, tuttavia, ci sono delle differenze: “Il CD contiene l’intero concerto. Ma abbiamo avuto problemi nell’ottenere l’autorizzazione su tre cover per il Blu-ray e il DVD. Purtroppo, questi non includeranno “Comfortably Numb” dei Pink Floyd, “Dream On” degli Aerosmith e “And The Cradle Will Rock” dei Van Halen. La cosa positiva è che si potranno sentire su CD. Il DVD e il Blu-ray includono anche un documentario sull’intera esperienza a Plovdiv, registrato dietro le quinte, che include anche alcune interviste. Ciò che i fan otterranno è un brillante riassunto del primo anno della storia della band.” Portnoy è entusiasta del prodotto finale, “Questa è una versione molto speciale. Cattura magnificamente quello che è successo durante il concerto.”

Per preordinare copia dell’album clicca qui.

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Appunti di viaggio – Il secondo album degli Sfaratthons

A distanza di tre anni da “La Bestia Umana”, gli Sfaratthons (inglesizzazione del dialettale “sfarattòne”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *