Home / News / Lost and Found – Il nuovo album dei The Samurai of Prog

Lost and Found – Il nuovo album dei The Samurai of Prog

Lost and Found – Il nuovo album dei The Samurai of ProgIl nuovo doppio album “Lost and Found” dei The Samurai of Prog uscirà il 20 aprile.

Lavorando con i membri originali di Pavlov’s Dog, Lift, Cathedral, Odyssey, and Quill, la band ha scoperto l’epico prog perduto degli anni ’70. A causa della fine dei contratti discografici, dei cambi di line-up della band e dei cambiamenti della musica popolare, queste sorprendenti composizioni non sono mai state adeguatamente registrate… fino ad ora! I Samurai hanno creato splendide versioni, nuovi di zecca, e il risultato è un paradiso per il prog-amante.

La registrazione è di altissima qualità. La confezione è di prim’ordine (album cartonato stile mini-LP, con un libretto di 32 pagine e opere d’arte di Ed Unitsky). La band vede ancora il nucleo a tre formato da Marco Bernard, Kimmo Pörsti e Steve Unruh, oltre a Stefan Renström e Tom Doncourt. Come ospiti speciali troviamo Jon Davison (Yes), Mark Trueack (UPF, Unitopia), K. Alan Shikoh (Glass Hammer), David Myers (The Musical Box, artista solista), Linus Kase (Änglagård), Chip Gremillion (Lift), Keith Christian (Quill), Johan Oijen (BrightEye Brison) e Steve Scorfina (Pavlov’s Dog).

Il secondo disco di “Lost and Found” contiene una traccia di 57 minuti, “The Demise”, scritta da Ken Deloria e gli altri membri dei Quill.

Tracklist:

CD 1
1. Preludin (7:38)
2. Along The Way (2:22)
3. Inception (20:02)
4. She (Who Must Be Obeyed) (12:11)
5. Plight Of The Swan (10:33)

CD 2
1. The Demise (57:18)

Per acquistare l’album clicca qui

Per maggiori info: sito | facebook

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Galactica – In arrivo il nuovo album in studio dei Lebowski

Lebowski è una band polacca il cui stile è definito “musica per un film inesistente”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *