Home / Artisti e gruppi / Magnetic Sound Machine

Magnetic Sound Machine

Magnetic Sound MachineÈ nel 2005 che nasce la band veneta dei Magnetic Sound Machine. I cinque componenti, Alessandro Caldato, Giacomo Girotto, Stefano Volpato, Riccardo Pestrin e Andrea Massarotto, sono giovani appassionati di jazz-rock, soprattutto quello del passato (ad esempio Perigeo, Camel, Weather Report, Chick Corea, ecc.).

Già nel 2006 il gruppo auto produce il suo primo album ElementS, un lavoro strumentale, così come saranno i seguenti. Nell’occasione nasce la collaborazione con Andrea De Marchi e il suo Virtual Studio di Treviso che continua tutto’oggi.

Nel 2008 i M.S.M. entrano nell’orbita Lizard Records e pubblicano il suo secondo album: Chromatic Tunes, un lavoro è frizzante e di qualità. Il disco è finalista nelle categorie Best Recording e Best Debut Record dei ProgAwards 2008.

Il binomio M.S.M.-Lizard Records continua a dare i suoi frutti. Infatti, nel 2010, esce il terzo album della band Chances & Accidents. Un lavoro ancor più maturo e di qualità che permette alla band di vincere il Premio Toast 2010 (miglior gruppo strumentale italiano) al MEI di Faenza. Intanto nell’estate delle stesso anno Massarotto lascia il progetto.

Dal 2011 la band, con la collaborazione di Anna Angelone al flauto traverso e Fabio Fantin, in qualità di narratore, inizia a lavorare alla “rivisitazione” dell’album “Music Inspired by The Snow Goose” dei Camel, sino a giungere alla sua registrazione e pubblicazione, ancora una volta grazie alla Lizard Records (2013). In Inspired by…Magnetic Sound Machine plays The Snow Goose i Magnetic Sound Machine propongono la propria lettura dell’album inglese, rispettando la struttura originaria, arricchita con testi tratti dall’opera di Paul Gallico “The Snow Goose” cui i Camel si ispirarono.

Formazione:

Alessandro Caldato: tastiere

Giacomo Girotto: chitarra

Stefano Volpato: basso

Riccardo Pestrin: batteria

Andrea Massarotto: sax contralto e flauto (fino al 2010)

Ospiti in “Inspired by…Magnetic Sound Machine plays The Snow Goose”:

Anna Angelone: flauto traverso

Fabio Fantin: narratore e Rhayader (voce)

Alessandra Bertin: Fritha (voce)

Antonio Enrico D’Este: Lt. K. B. Oudener (voce)

Discografia:

2006 – ElementS (autoprodotto)

2008 – Chromatic Tunes (Lizard RecordsLZ 0053 CD)

2010 – Chances & Accidents (Lizard RecordsLZ CD 0068)

2013 – Inspired by…Magnetic Sound Machine plays The Snow Goose (Lizard Records LZ0101)

Fotogallery

  • Magnetic Sound Machine
  • Magnetic Sound Machine
  • Magnetic Sound Machine

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Keplero

I Keplero sono una band formata da: Sergio Valerio (voce, chitarra), Luca d’Altilia (basso), Costantino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *