Home / Artisti e gruppi / minDance

minDance

Da quella che potrebbe definirsi una vera e propria “comune musicale” frequentata da decine di persone che si ritrovavano in ambienti vari, polverosi e fumosi per il solo gusto di stare insieme e insieme suonare interminabili improvvisazioni al di fuori dell’ortodossia musicale, nasce l’embrione di quello che poi sarebbe diventato minDance.

Quattro, tra i tanti, provano a strutturare quegli incontri musicali senza snaturarne l’essenza evocativa fatta di psichedelia, dark e progressive rock.

“GMST” (Guido Squilletti, Massimo Cosimi, Salvatore Cocca, Tonino Marchitelli) è l’acronimo del primissimo periodo, tra gli anni 2012-2014, che diventerà in breve minDance e che avrà il tempo di farsi conoscere con qualche live e la partecipazione al Festival Rocka in Musica prima che il gruppo si divida.

Dopo la scissione, Cosimi e Marchitelli, credendo nel progetto e conservando il nome, incontrano Gianluca Vergalito (La Stella Rossa del Kinotto, Indra), che abbraccia l’idea e in trio si esibiscono nel 2015 al 1° Maggio Libertine.

Verso la fine del 2015, Peppe Aloisi si aggiunge al trio andando a completare la formazione che inizia una produzione che la contraddistingue nel panorama musicale regionale, apprezzata nelle varie esibizioni live, culminata con la partecipazione delle due edizioni del Festival Prog “Impressioni di Settembre”, tenutesi a Campobasso nel 2018 e 2019.

Il nuovo sound è la migliore sintesi di quattro diverse anime che fondono esperienze jazz, psichedeliche, elettroniche, dark e prog in un risultato originale e raro nel panorama musicale italiano.

La band è attualmente al lavoro in studio per la realizzazione del primo disco.

Per maggiori info: minDance

 

Formazione:

Antonio “Tonino” Marchitelli: tastiere, voce

Gianluca “Virgo” Vergalito: chitarre

Giuseppe “Peppe” Aloisi: basso, voce

Massimo Cosimi: batteria

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Marble House

I Marble House nascono nell’estate del 2012 a Bologna da un’idea di Filippo Selvini e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *