Home / Artisti e gruppi / Möbius Project

Möbius Project

mobius-project-bandMöbius Project nascono nel 2005 a Sapri (SA) tra le mura della soffitta di un vecchio palazzo ottocentesco situato nel centro della cittadina. Si tratta, oltre che di una semplice sala prove, di un punto di ritrovo di ragazzi mossi dalla passione per la musica e per l’arte in genere. E’ all’ interno di questo contesto dinamico che la band, inizialmente nota come “Sphera”, comincia a delineare i propri gusti musicali ascoltando e suonando brani di gruppi come Led Zeppelin, Deep Purple, Beatles, King Crimson, Area, PFM, Banco del Mutuo Soccorso e altri ancora.

I Möbius Project accrescono il proprio interesse per la musica esibendosi dal vivo in svariati locali della zona, affinando progressivamente le loro capacità esecutive e acquisendo confidenza con il palco.

La band ha l’opportunità di partecipare a diversi festival quali Meeting del mare (Marina di Camerota, SA), Ispani jazz, Sapri in rock, Accross the summer rock (Sapri), Sgap on fire (San Giovanni a Piro, SA), alternando alle cover i primi pezzi originali.

E’ nel 2008/2009 che la formazione inizia a maturare l’idea di dar vita ad un progetto di brani inediti, avvicinandosi alle sonorità progressive degli anni ’70 ed evitando che il divario temporale gli impedisca di caratterizzare uno stile moderno e indipendente. La scelta coincide con l’allontanamento da Sapri di 3 componenti del gruppo per motivi di studio, causando un rallentamento nello sviluppo e nell’arrangiamento dei brani.

Tuttavia nel 2011 i Möbius Project acquisiscono la consapevolezza di aver raccolto idee a sufficienza per la (auto)produzione del loro primo album, il che li spinge a canalizzare tutti i loro “sforzi” nel completamento degli arrangiamenti. Il 2013 è l’anno che li vede impegnati nelle sessioni di registrazione di “Ra Me Nivar” , il loro album d’esordio, che vede la luce nell’aprile del 2014.

Per maggiori info: https://www.facebook.com/mobiusproject.ramenivar

Formazione:

Tony Guerrieri: basso

Massimiliano Amato: chitarre, voce

Lucio Filizola: chitarre, voce, tastiere, sitar

Francesco Magaldi: batteria, percussioni

Discografia:

2014 – Ra Me Nivar (autoproduzione)

Fotogallery

  • Möbius Project

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Keplero

I Keplero sono una band formata da: Sergio Valerio (voce, chitarra), Luca d’Altilia (basso), Costantino …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *