Molti lo mangiano crudo ma non conoscono i rischi che corrono

C’è un alimento che molti mangiano crudo senza conoscere i rischi che comporta. Nessuno proverebbe a mangiare cibi crudi come patate, melanzane o pollo. Lo stesso non si può dire per le salsicce crude, spesso ambite da grandi e piccini. Tuttavia, mangiarli corre il rischio di contrarre una malattia che in alcuni casi può essere pericolosa per la vita.

Molti lo mangiano crudo ma non conoscono i rischi che corrono

La malattia in questione è la listeriosi, che è causata dai batteri Listeria monocytogenes. Si contrae principalmente consumando cibi contaminati come carni, lattuga e latticini (soprattutto formaggi a pasta molle), verdure crude, carni fresche e poco cotte. SecondoEFSA (Autorità europea per la sicurezza alimentare) “Esci con il tuo (dal batterio Literia monocytogenes) resistenza e gli alti tassi di mortalità che provoca negli esseri umani, la corretta manipolazione del cibo è di fondamentale importanza per la tutela della salute pubblica “. Sebbene sia relativamente raro, infatti, può manifestarsi con un quadro clinico grave e tassi di mortalità elevati, soprattutto in soggetti fragili come donne in gravidanza, anziani, neonati e anziani il cui sistema immunitario è indebolito. I sintomi comuni di questa malattia includono nausea, dolori muscolari, vomito, nausea e diarrea. Nei casi più gravi, la malattia può causare meningite, sepsi o encefalite.

Come evitare di correre rischi?

Cucinare a temperature superiori a 65 ° C uccide i batteri. Il consiglio è di seguire scrupolosamente le indicazioni di consumo indicate sulle confezioni di salsiccia. Solo perché sono precotti non significa che non debbano essere bolliti o cotti al forno. Una volta cotti, possono essere consumati tranquillamente, sebbene rimangano un alimento da consumare sporadicamente. Un’altra raccomandazione è quella di preferire l’acquisto di salsicce italiane a quelle prodotte in allevamenti intensivi come quelli americani.

READ  `` La BCE può fare qualsiasi cosa, decisione in poche settimane '' - Economia

Approfondimento

Come fare Io salsiccia

(Ti ricordiamo di leggere attentamente le dichiarazioni di non responsabilità relative a questo articolo, che possono essere visualizzate Oms”)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *