Partenza di un autobus per kiev da Maastricht: “Non abbandonerò i miei gatti” | Interno

La maggior parte dei 61 passeggeri dell’autobus aveva destinazioni in Germania o Polonia. L’ucraina Oksana Radionova (31) è salita sull’autobus a Maastricht. Ha detto che stava tornando a casa a Kiev perché non riusciva a trovare riparo per i suoi tre gatti. Hanno ancora abbastanza cibo e bevande, ha detto. Suo padre avrebbe dovuto prendersi cura degli animali, ma è anche fuggito a ovest una settimana dopo di lei. “Non ho scelta”, ha detto Oksana. “Ho il terrore che le bombe cadano sulla città di notte, ma non posso lasciare indietro i miei gatti.

Si è trovata nei Paesi Bassi attraverso ogni sorta di peregrinazioni. “Prima con questo treno attraverso l’inferno, da kyiv a Leopoli, dove persone spaventate stanno combattendo per fuggire ovunque. Poi via la Slovacchia alla Germania, ma lì era tutto pieno, quindi sono finito a Utrecht e Maastricht.

Spera di poter rimanere a Kiev. “Ma se le bombe cadono nelle vicinanze, devo tornare indietro. Allora prenderò i miei gatti”.

Anche un uomo dalla Bielorussia ha preso questo autobus. Ha detto in un inglese stentato che sarebbe rimasto a Bruxelles ma che doveva lasciare il paese, per tornare nel suo paese natale. “Non in Russia”, ha giurato.

Di ritorno

Secondo la compagnia di trasporti FlixBus, il numero di persone che lasciano l’Ucraina rimane stabile, ma sempre più persone stanno tornando nel loro paese di origine. La situazione è abbastanza sicura da consentire a FlixBus di viaggiare verso destinazioni nell’Ucraina occidentale. Secondo Oksana, solo poche persone stanno tornando dai Paesi Bassi. “La maggior parte di coloro che sono fuggiti da Kiev sono già tornati a casa”, ha detto.

READ  Coronavirus in Gran Bretagna, £ 500 di aiuti per l'autoisolamento. Ma ci sono anche le maxi multe - Libero Quotidiano

Il primo autobus è partito lunedì sera da Maastricht in direzione Varsavia, dove il gruppo di turisti è atteso martedì sera intorno alle 18:20. Lì, i passeggeri hanno quasi cinque ore per riprendere fiato o trasferirsi verso altre destinazioni. Ad esempio, ci sono anche viaggi da Varsavia a Leopoli.

Intorno alle 23:15, il viaggio prosegue verso kiev, dove l’autobus è previsto per le 15:40 mercoledì pomeriggio. Secondo la compagnia di autobus, i viaggiatori impiegano un totale di circa 40 ore per raggiungere kiev da Maastricht.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.