Home / Artisti e gruppi / Perspectives of a Circle

Perspectives of a Circle

Perspectives of a CircleI Perspectives Of A Circle nascono, non con questo nome, dall’incontro tra Lorenzo Politi e Lorenzo Corsi avvenuto nel 2009. Da quell’incontro prendono forma i primi brani. In seguito il duo si allarga con l’arrivo del bassista siciliano Maciek Bodniak. È lui a proporre il primo nome della band, Winged Hussars.

Nel 2011 arriva anche Francesco Marchetti. Mancava solo un tastierista e, dopo una breve apparizione di Irene Rocchetti, entra nel gruppo anche Tommaso Calemme. Con la formazione a cinque la band continua a creare nuovo materiale, poi, all’inizio del 2013, per ragioni logistiche, Bodniak è costretto a lasciare il progetto.

Cambiato il nome in Kingscross, il gruppo, in cerca di un nuovo bassista, fa i suoi primi concerti proponendo le proprie creazioni. In queste occasioni Politi e Corsi s’alternano al basso. Dopo un breve periodo con Lorenzo Leopardi al basso, nel 2014 entra nel gruppo Vittorio Pagano. Con questa formazione assumono il nome definito di Perspectives Of A Circle.

Già prima dell’arrivo di Pagano, la band inizia a creare nuovi brani. Alcune di queste composizioni entrano a far parte di una demo di cinque brani registrata nel 2014. In seguito pubblicano il loro primo singolo Fallen Bridge.

Nei mesi successivi prosegue la fase creativa del gruppo il quale giunge, sul finire del 2015 alla registrazione del primo album, Masks, Faces, Whispers, pubblicato l’1 dicembre dello stesso anno.

Formazione:

Lorenzo Politi: chitarre, voce

Lorenzo Corsi: chitarre, flauto, voce

Tommaso Calemme: tastiere, voce

Vittorio Pagano: basso

Francesco Marchetti: batteria, voce

Ex membri:

Maciek Bodniak: basso

Irene Rocchetti: tastiere

Lorenzo Leopardi: basso

Discografia:

Album:

2015 – Masks, Faces, Whispers (The Gustibus Records)

Singoli:

2014 – Fallen Bridge (Autoproduzione)

Fotogallery

  • Perspectives of a Circle

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) e di diversi racconti pubblicati in varie antologie, nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Hollowscene

Nel 1990 il chitarrista Andrea Massimo e il tastierista Lino Cicala formano i Banaau. Nato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *