Home / Artisti e gruppi / Phoenix Again

Phoenix Again

Phoenix Again - band 2

I Phoenix – Claudio Lorandi (chitarra solista, voce), Antonio Lorandi (basso), Sergio Lorandi (chitarra acustica, chitarra elettrica), Silvano Silva (batteria, percussioni) – nascono nell’ottobre del 1981 dopo lo scioglimento del Gruppo Studio Alternativo. Condividono gli stessi gusti musicali (King Crimson, Genesis, Jethro Tull, Gentle Giant, Pink Floyd, Van Der Graaf Generator, Banco Mutuo Soccorso, PFM, ecc.).

Creano e propongono composizioni ricercando nuove sonorità dal genere jazz-rock, progressive e ambient; nei loro concerti live sono supportati da vari musicisti quali: Luca Guizzardi, Angelo Miglioli, Uwe Schliper (tastiere), Aldo Miglioli (mixer), Paolo Mariotto, Luca Bergamaschi (basso), Bruno Peli (voce, chitarre, traduttore dei testi) e Giacomo Forbice (chitarra elettrica).

Nel 1986, con l’arrivo di Emilio Rossi (tastiere, mixer) nel gruppo, le composizioni prendono un carattere di genere più sinfonico. Nel 1991 i Phoenix incidono “Alchimie”. L’attività live dura fino al 1998 comprendendo anche cover dei suddetti gruppi; dopodiché i componenti della band realizzano separatamente altri progetti: Sergio incide “Alma Latina”, con Fabio Venturini (produzione Green Movie Group, Milano); Claudio, Antonio e Silvano, con la collaborazione di Alex Adu Gyamfi (voce), incidono “Beginning Of The Game”, riarrangiando vecchi pezzi dei Phoenix.

Il 15 aprile 2007 vengono colpiti da un grave lutto: Claudio, fondatore del gruppo, scompare prematuramente.

Nel 2008 il trio Antonio, Silvano e Sergio si riunisce e nel 2010 pubblica un album commemorativo, “ThreeFour”, contenente le composizioni nate dal gruppo negli anni ’80 con parti di chitarra eseguite e registrate da Claudio recuperate negli archivi Phoenix.

L’aggiunta del termine Again al nome del gruppo è stata fatta per esigenze di identificazione, con un criterio di significato di continuità relativo a musiche che devono essere divulgate ora, con più determinazione che mai, nonostante i tristi fatti accaduti.

Dopo l’uscita del disco “ThreeFour”, i Phoenix Again tornano sul palco con la nuova formazione. Il 25 agosto del 2012 la band registra il live album “Live in Flero” (disponibile in download digitale).

Il 28 febbraio 2014, dopo un anno e mezzo di registrazioni, la band pubblica il suo secondo album, “Look Out“. Registrato presso il Phoenix Studio di Emilio Rossi e mixato da Emanuele Bresciani, l’album vede impegnata una formazione ampiamente rinnovata che comprende: Antonio Lorandi (basso elettrico, basso acustico), Sergio Lorandi (chitarra elettrica, chitarra acustica, chitarra classica), Silvano Silva (batteria, percussioni, tastiere), Andrea Piccinelli (tastiere, violoncello), Marco Lorandi (chitarra elettrica, chitarra acustica) e Giorgio Lorandi (percussioni). A dare manforte alla band: Laura Cuscito (violino in “Adso da Melk” e “Dance of Three Clowns”), Alice Mafessoni (flauto traverso e ottavino in “Dance of Three Clowns”) e Graziano Picinelli (fisarmonica in “Oigres”).

Il 15 marzo 2016 viene reso disponibile il secondo live album doppio , “The Phoenix Flies Over the Netherlands – Live @ ‘t Blok”. Le quattordici tracce che costituiscono la release sono state registrate il 22 novembre 2015 durante il concerto nel locale ‘t Blok (Nieuwerkerk a/D Ijssel), gestito dagli amici olandesi di ProgFrog, e mixate dai Phoenix Again ed Emilio Rossi presso il Phoenix Studio di Brescia.

Il 6 maggio 2017 la band pubblica il terzo lavoro in studio, “Unexplored“. L’album viene registrato dai Phoenix Again e missato da Emanuele Bresciani al Phoenix Studio, prodotto dalla band in collaborazione con la Black Widow Records di Massimo Gasperini.

Il 30 novembre 2018, dopo mesi di duro lavoro nel Phoenix Studio e prima di consegnare alle stampe il loro quarto album in studio, i Phoenix Again presentano il loro terzo live album doppio: “Live At Parkvilla Theatre”. L’album, disponibile solo in formato digitale scaricabile dalla pagina Bandcamp del gruppo, include più di due ore di musica, registrata il 13 aprile 2018 durante il concerto presso il meraviglioso teatro di Alphen aan Den Rijn, nei Paesi Bassi.

Il 30 marzo 2019, in concomitanza con il concerto di presentazione presso La Casa di Alex a Milano, viene pubblicato il quarto album in studio della band, “Friends of Spirit”. Un’opera semiacustica, in quanto suonata prevalentemente (ma non esclusivamente) con strumenti acustici, si mostra ricca di atmosfere varie e ritmi che si allontanano dalle tipiche sonorità graffianti e “rockeggianti” della band.

Per maggiori info: Phoenix Again | Facebook | Bandcamp

Formazione:

Antonio Lorandi: basso, percussioni, voce

Sergio Lorandi: chitarra elettrica, chitarra acustica, voce

Marco Lorandi: chitarra elettrica, chitarra acustica, voce

Andrea Piccinelli: tastiere

Silvano Silva: batteria

Ex membri:

Claudio Lorandi: chitarre

Giorgio Lorandi: fonico

Discografia:

1991 – Alchimie

2010 – ThreeFour

2012 – Live in Flero 25/08/2012

2014 – Look Out

2016 – The Phoenix Flies Over the Netherlands – Live @ ‘t Blok

2017 – Unexplored (Phoenix Again, Black Widow Records)

2018 – Live At Parkvilla Theatre

2019 – Friends of Spirit

Fotogallery

  • Phoenix Again
  • Phoenix Again
  • Phoenix Again
  • Phoenix Again
  • Phoenix Again
  • Phoenix Again
  • Phoenix Again
  • Phoenix Again

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Metronhomme

I Metronhomme nascono a Macerata nell’estate del 2003 con l’idea di sviluppare un progetto originale, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *