Prepariamo una deliziosa pizza in pochi minuti utilizzando questo metodo

È tradizione per molti, il sabato sera, preparare pizze fatte in casa per tutta la famiglia. È davvero un’ottima idea provare a passare una serata diversa. Soprattutto in questo momento in cui, per ovvi motivi, siamo molto limitati nelle attività che possiamo svolgere per il tempo libero. Preparare una pizza con il forno di casa non è per niente difficile. Seguendo alcuni suggerimenti, come si può vedere cliccando chi, sarà possibile presentare ai propri cari un piatto molto simile a quello che si trova in una pizzeria.

Per tutti i gusti

La pizza è un piatto di cui noi italiani andiamo molto fieri. E stiamo facendo molto bene per esserlo. Infatti è ottimo per soddisfare tutti i tipi di gusti e preferenze. Proprio perché possiamo scegliere qualsiasi ingrediente per condirla, la pizza è davvero in grado di accontentare chiunque. Per prepararlo, tuttavia, di solito devi essere molto paziente. Proprio per la lentezza della lievitazione che richiede, è necessario attendere molto tempo per ottenere un ottimo risultato. A meno che tu non decida di fare quanto segue. Infatti, realizziamo deliziose pizze in pochi minuti utilizzando questo metodo.

Lievito istantaneo

Se non hai tempo e vuoi fare una pizza in pochi minuti, puoi sostituire il lievito con lievito istantaneo. Grazie a questo ingrediente, infatti, non ci vorranno più di venticinque minuti per poter servire in tavola il nostro piatto. Quindi vediamo come usarlo. Quindi prepariamo una deliziosa pizza in pochi minuti utilizzando questo metodo. Gli ingredienti di cui avremo bisogno sono lievito istantaneo, farina, sale, olio e zucchero.

Orologio intelligente

Uniamo tutti gli ingredienti in una ciotola e iniziamo a impastare. Continuiamo a lavorare l’impasto fino a renderlo compatto e liscio.

READ  Conta per il Dpcm di Natale: restrizioni più morbide, regole per le cene di Natale e riapertura di bar e ristoranti

Ovviamente, non dovremo aspettare il tempo di salita. Quindi mettete l’impasto direttamente in una teglia pronta per il viaggio forno che preriscaldiamo a duecento gradi. Prima di questo passaggio sceglieremo ovviamente il ripieno della nostra pizza. Nel caso della classica margherita metteremo la salsa di pomodoro e le fettine di mozzarella. Condiamo il tutto con olio e cuociamo per non più di dieci minuti. Con quindici minuti per preparare e dieci minuti per cucinare, ecco una grande pizza pronta da servire e gustare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *