Home / News / ReInvention – In arrivo il nuovo album dei Gryphon

ReInvention – In arrivo il nuovo album dei Gryphon

Gryphon (2018) ReInvention

Il 14 settembre 2018, a quarantuno anni dall’ultima fatica discografica, i Gryphon daranno alle stampe il loro sesto lavoro in studio, “ReInvention“. La formazione britannica, nota per l’insolito sound che fonde elementi di musica medioevale, folk e rock moderno, e per i particolari strumenti utilizzati, vede attualmente coinvolti Brian “Phoebus” Gulland (fagotto, cromorno basso, recorders, harmonium, gastaps, voce), Graeme Taylor (chitarra, voce), Dave Oberlé (batteria, voce), Graham Preskett (violino, mandolino, tastiere), Andy Findon (flauto, cromorno soprano, sax soprano, clarinetto) e Rory McFarlane (basso).

Tracklist:

1. Pipe Up Downsland Derry Dell Danko (4:49)
2. Rhubarb Crumhorn (5:56)
3. A Futuristic Auntyquarian (5:58)
4. Haddocks’ Eyes (10:58)
5. Hampton Caught (5:12)
6. Hospitality At A Price… Anyone For? (3:11)
7. Dumbe Dum Chit (3:08)
8. Bathsheba (5:37)
9. Sailor V (8:37)
10. Ashes (3:32)
11. The Euphrates Connection (4:43)

È possibile ordinare “ReInvention” direttamente dal sito web della band. Le prime cento copie acquistate saranno autografate dai membri dalla band. Dal 1° settembre sarà possibile ordinare copie dai distributori Burning Shed e Dark Peak. Le copie in vinile saranno rese disponibili al più presto, ma bisognerà attendere ancora per la loro produzione.

Per maggiori info: Gryphon | Facebook

Fotogallery

  • ReInvention – In arrivo il nuovo album dei Gryphon
  • ReInvention – In arrivo il nuovo album dei Gryphon

About Simone Molle

Simone Molle
Collaboratore di HamelinProg.com, è impiegato amministrativo. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, space rock, prog metal, hard rock, alternative rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Galactica – In arrivo il nuovo album in studio dei Lebowski

Lebowski è una band polacca il cui stile è definito “musica per un film inesistente”, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *