Se i bicchieri hanno ancora odore dopo il lavaggio in lavastoviglie, ecco come ripararli subito

La lavastoviglie è sicuramente uno degli elettrodomestici più indispensabili che abbiamo in casa, il che ci fa risparmiare molte ore di lavoro. Purtroppo a volte la lavastoviglie non fa perfettamente il suo lavoro e piatti e bicchieri hanno ancora un cattivo odore anche dopo il lavaggio. In questi casi, dover perdere tempo a lavare i piatti a mano è frustrante.

Ma non preoccuparti, bastano pochi semplici consigli per risolvere questo problema.

Se i bicchieri hanno ancora odore dopo il lavaggio in lavastoviglie, ecco come possiamo ripararli subito.

Pretrattiamoli con bicarbonato di sodio o aceto

Quando carichi la lavastoviglie, perdi qualche secondo spruzzando una manciata di bicarbonato di sodio o un bicchiere di aceto su tutte le stoviglie. Queste due sostanze sono ottime per combattere i cattivi odori, e risparmieremo molta fatica in seguito evitando di dover lavare nuovamente i piatti.

Se i bicchieri hanno ancora odore dopo il lavaggio in lavastoviglie, ecco come possiamo ripararli subito.

Ma prevenire è sempre meglio che curare. C’è una semplice regola per evitare che il problema si verifichi.

Non usiamo bicchieri per latte o succhi di frutta

Alcune bevande possono rendere i bicchieri puzzolenti anche dopo averli lavati in lavastoviglie. Prima di tutto c’è il latte e i succhi di frutta. Soprattutto se non laviamo i bicchieri subito dopo averli usati, queste bevande possono lasciare un odore aspro e sgradevole. Sarà poi necessario rimediare perdendo tempo lavando i bicchieri a mano. È quindi meglio riservare l’uso di bicchieri di vetro solo per acqua e vino, evitando le bevande più “puzzolenti”. Se di solito beviamo latte al mattino o come spuntino, dovremmo scegliere invece una tazza di ceramica.

READ  Fiat 500X, promozioni fino al 31 ottobre: ​​offerte con incentivi

Attenzione anche a come scarichiamo la lavastoviglie, che può fare una grande differenza per il risultato finale e per la pulizia delle nostre stoviglie. Molti scaricano la lavastoviglie nel modo sbagliato, ma questo errore può costarci caro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *