Temperature climatiche – Week end mite e sopra la media, da domenica sera si cambia. Ecco i valori attesi «3B Meteo

momento della lettura
2 minuti, 29 secondi

Week-end mite e sopra la mediaLa massa d’aria piuttosto calda associata al picco subtropicale si è appena depositata sull’Italia porterà temperature ben al di sopra della media soprattutto in collina e montagna con valori massimi fino a 10°C più caldo del normale. Anche la pianura e le coste saranno spesso al di sopra della media ma non di molto a causa dei fenomeni di inversione termica che si faranno sentire soprattutto di notte. durante questo periodo le ultime infiltrazioni di freddo in relazione al peggioramento di inizio settimana determinato un’altra mattinata di ghiaccio su diverse regioni. Tutta la Pianura Padana è sotto zero con minime che scendono fino a -5°C ad Asti e nella pianura trevigiana, molto negativi anche i valori nel Chianti in Toscana, fino a -6°C. Congelato anche in Umbria con valori non molto diversi dalla Toscana, anche l’hinterland di Roma è leggermente sotto lo zero con una minima di 2°C in città. Qualche leggera gelata anche in pianura campana e nelle valli della Basilicata e Calabria come nel Cosentino. La situazione sta cambiando radicalmente se guardiamo ai valori massimi, soprattutto in collina e in montagna. Buono 13°C a 1500m in Valle d’Aosta e fino a 16°C sulle basse colline piemontesi, comunque anche pianura e pedemontana sono dolci fino alle Prealpi con massime fino a 12°C a Torino, 14°C a Varese, 13°C in Bergamo. Miti anche al Centro con punte a 14°C sul litorale marchigiano. Solo il Mezzogiorno, ancora colpito da qualche raffica di freddo, è in media. Ma vediamo cosa accadrà tra sabato e domenica.

METEO SABATO: valori minimi ancora abbastanza bassi e generalmente medi su pianura, valli e coste con gelate generalizzate nella pianura padana e più sporadiche nelle zone interne del Centro. Massime generalmente sopra la media con la sola eccezione delle Isole Maggiori, Liguria e Calabria dove saranno nella norma. In montagna, minime e massime sopra la media, o anche fino a 10°C in più che nelle Alpi dove le massime a 1000m possono superare anche i 10/12°C con punte fino a 14°C

READ  VENERD e durante il WEEKEND un VORTICE PAZZO minaccerà mezza ITALIA. Le ultime novità per SABATO e DOMENICA »ILMETEO.it

DOMENICA METEO: poca variazione dei valori minimi durante la notte sulle valli, le pianure e le coste salvo qualche lieve aumento al Centro-Sud, ancora possibili molte gelate in Val Padana, isolata al Centro. Anticicloni che calano leggermente al Nord e sul medio Adriatico al posto delle prime raffiche di freddo che arrivano da Nord-Est, qui ritorneranno mediamente. Ancora sopra la media le regioni del Tirreno Centrale, Campania, Puglia e Basilicata. Anche in montagna, emergente e più segnata dalla serata sulle Alpi, che registreranno già un calo delle cime pur restando al di sopra della media, anche di diversi gradi nelle regioni occidentali. Poche variazioni sull’Appennino.

METEO I PROSSIMI GIORNI: le temperature tenderanno a normalizzarsi ovunque, sia in pianura che in montagna entro mercoledì-giovedì.

Diventa anche meteorologo, segnala le previsioni del tempo per la tua località. È molto semplice: clicca qui per scoprire come >> Meteoreporter.


Segui @ 3BMeteo su Twitter


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *