Home / News / Toki No Kaze – In arrivo il nuovo album del progetto The Samurai Of Prog

Toki No Kaze – In arrivo il nuovo album del progetto The Samurai Of Prog

 

I titolari del progetto  The Samurai Of Prog – Marco Bernard (basso), Kimmo Pörsti (batteria, percussioni) e Steve Unruh (voce, violino, flauto, chitarre) – tornano con un nuovo album di composizioni originali, ispirate dai film di Hayao Miyazaki, intitolato “Toki No Kaze” (The Winds of Time).

Dal pastorale all’epico, questo è rock progressivo sinfonico dal respiro cinematografico. Settantacinque minuti di ricche orchestrazioni (compresi violino, sassofono, fiati, trombe e una miriade di tonalità di chitarre e tastiere), con il suono di un basso Rickenbacker e una batteria dinamica che sono la spina dorsale di tutto.

L’album comprende composizioni e partecipazioni speciali di Oliviero Lacagnina (Latte e Miele – tastiere), Octavio Stampalía (Jinetes Negros – tastiere), Elisa Montaldo (Il Tempio delle Clessidre, Vly – tastiere, voce), Luca Scherani (La Coscienza di Zeno, Höstsonaten – tastiere), Michele Mutti (La Torre dell’Alchimista – tastiere), Yuko Tomiyama (tastiere), Marc Papeghin (corno francese, tromba), Kari Riihimäki (chitarre), Pablo Robotti (chitarre), Ruben Alvarez (chitarre), José Medina (orchestrazione), Danilo Sala (tastiere), Fran Turner (chitarre), Kenrou Tanaka (chitarre), Marcella Arganese (chitarre), Alice Scherani (voce), Alan Kamran Shikoh (chitarre), Jose Medina (orchestrazione), Roberto Vitelli (Taurus pedal), Alessandro di Benedetti (tastiere), Federico Tetti (chitarre), Daniel Fäldt (cori), Antony Kalugin (tastiere), Marek Arnold (sax), Sergio Chierici (tastiere), David Myers (piano), Massimo Sposaro (chitarre), Michele Marinini (cori).

Mixato con una qualità adatta agli audiofili da Kimmo Pörsti, con una splendida confezione creata dall’artista Ed Unitsky.

Toki No Kaze, probabilmente il miglior album della band fino ad ora, uscirà in tutto il mondo nell’aprile del 2019.

Tracklist:
1. A Tear in the Sunset (8:07)
2. Fair Play (2:34)
3. Zero (7:40)
4. The Never-Ending Line (4:55)
5. Au Contraire (5:07)
6. Reality (9:24)
7. The Bicycle Ride (4:36)
8. Castle Blue Dream (7:38)
9. The Spirits Around Us (5:59)
10. Nausicaa e i Custodi della Vita (5:48)
11. Think Green (6:30)
12. La Magia è la Realtà (6:20)

Per maggiori info: The Samurai Of Prog | Facebook | Seacrest Oy

About Antonio Menichella

Antonio Menichella
Ideatore, membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è docente di disegno e storia dell'arte, artista visivo e grafico. Appassionato di rock psichedelico, acid rock, stoner, desert rock, neopsichedelia, progressive rock, rock progressivo italiano, space rock, krautrock, zeuhl, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, prog folk, prog metal, neoprogressive, hard rock, post-rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Beyond These Mountains – L’esordio discografico degli Onioroshi

Onioroshi (traducibile in inglese con “Devilgrater”) è una nuova prog-band dalla Romagna, un power trio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *