Trump chiede 475 milioni di dollari alla CNN per “campagna di calunnia e diffamazione”

Trump chiede 475 milioni di dollari alla CNN per “campagna di calunnia e diffamazione”

Trump chiede 475 milioni di dollari alla CNN per “campagna di calunnia e diffamazione”

Gli avvocati di Trump ritengono che la CNN abbia intensificato la campagna contro di lui per i timori che si candiderà alla presidenza nel 2024. Secondo l’agenzia di stampa Reuters l’emittente ha rifiutato di commentare dare la notizia.

lacchè russo

La CNN ha cercato di offuscare Trump “con una serie di etichette sempre più oltraggiose, imprecise e diffamatorie come razzista, lacchè russo, ribelle e infine Hitler”, scrivono gli avvocati dell’ex presidente negli articoli che hanno inviato. alla corte di Fort Lauderdale registrato nello stato della Florida.

Il deposito menziona anche l’importo di almeno $ 475 milioni che Trump vuole come risarcimento.

Caso contro Hillary Clinton

La CNN ha cercato di usare la sua massiccia influenza, apparentemente come fonte di notizie affidabile, per ritrarre Trump in cattiva luce “nel tentativo di sconfiggerlo politicamente”, hanno affermato gli avvocati di Trump.

Trump non è stato timido nel perseguire i (presunti) nemici da quando non è più presidente. Ha solo un successo limitato. La sua causa in cui ha accusato la sua rivale della campagna del 2016 Hillary Clinton e dozzine di altri di aver cospirato contro di lui in quel momento è stata recentemente respinta da un giudice.

READ  Polizia: tre morti in una sparatoria in un centro commerciale di Copenaghen | All'estero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *