Home / News / Us frais cros fris fics secs – Opera prima dell’Officina F.lli Seravalle

Us frais cros fris fics secs – Opera prima dell’Officina F.lli Seravalle

Officina F.lli Seravalle (2018) Us frais cros fris fics secs

“Forse la musica è proprio questo: la ricerca di un confine che viene continuamente rimosso (…) la musica è tutto quello che si ascolta con l’intenzione di ascoltare musica”. (Luciano Berio)

È senza dubbio nelle parole del noto compositore d’avanguardia e pioniere della musica elettronica la chiave di lettura di “Us frais cros fris fics secs“, prima fatica discografica dell’Officina F.lli Seravalle.

L’album, che prende il titolo da un tradizionale scioglilingua friulano (Uova marce rane fritte fichi secchi), si compone di nove tracce strumentali per una durata complessiva di circa 54 minuti.

L’intento di Alessandro Seravalle (chitarre, effetti, piano elettrico, organ-guitar, oggetti) e Gianpietro Seravalle (digital grooves, fake drums, piano, piano elettrico, synth, synth bass lines, organo, frequency generator) è quello di superare con “Us frais cros fris fics secs” i confini musicali tracciati nelle precedenti esperienze sublimando anni di silenziosa e ostinata sperimentazione artistica.

Officina F.lli Seravalle (2018) Us frais cros fris secs (foto)

L’album, impreziosito dall’enigmatica immagine di copertina dipinta da Giovanni “Ninos” Seravalle, padre di Alessandro e Gianpietro, è pubblicato dalla Zeit Interference / Open Mind-Lizard e distribuito da BTF, GTM Music, Pick Up Records, Ma.Ra.Cash Records, Syn-Phonic Music.

Tracklist:

  1. Atrofia del verbo

“Models of style: curse, telegram and epitaph”. (E. Cioran)

  1. Que viene el coco

Inspired by the famous 1799 etching by Francisco de Goya. Watch out dudes…here comes the bogey-man!

  1. Buran

In praise of the chill wind coming from north-east. 

  1. Brevi apparizioni

Like little ghosts emerging from the river soon to be absorbed by the waters again.

  1. GW150914

On September 14th 2015, at 9.50.45 (Greenwich time) a gravitational wave emanated by the merger of two

black holes of around 29 and 36 solar masses was detected by the Laser Interferometer Gravitational-Wave

Observatory. The existence of gravitational waves (some kind of ripples in spacetime), proposed by Albert

Einstein a century ago, was proved.

  1. In memoriam: il Gabo del Plalanet

Weird and ashy object of our teens we salute you!  

  1. Padiglione 6

…at Udine’s hospital…surveiller et punir…histoire de la folie…naissance de la clinique…the product is you!

  1. N-a fost să fie

A paradigmatic expression in romanian language capturing the fatalistic weltanschauung of that

people…and ours.

  1. Je fais semblant d’être ici

One of those Emil Cioran’s ultimate sentences gathering an entire world. 

About Alessandro Mignogna

Alessandro Mignogna
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è consulente informatico e web developer. Appassionato di rock progressivo italiano dei ’70, rock psichedelico, rock alternativo, prog folk, hard rock e molto altro.

Check Also

Bed Sea Walks – In arrivo l’esordio discografico di A Red Idea

Bed Sea Walks è l’esordio discografico di A Red Idea, moniker del musicista veneziano Alvise …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *