Vediamo come la Rottamazione delle fatture fiscali consente l’estinzione dell’esecuzione con il pagamento della prima rata

Il flusso Governo cerca di fermare il più possibile la grave crisi economica conseguente al dilagare della pandemia. il Ordine di ristoro quater prorogato il termine per il pagamento degli acconti per la Rottamazione ter. E ‘inoltre prevista la cessazione delle procedure esecutive per coloro che pagano la prima rata. I pagamenti in oggetto sono scaduti nel mese di dicembre 2020, sulla base di quanto precedentemente previsto dal decreto di stimolo. Tuttavia, grazie all’intervento del decreto Ristori, sono state rinviate al 1 marzo 2021. Ma, vediamo, come la rottamazione delle fatture fiscali consenta l’estinzione dell’esecuzione con il pagamento della prima rata.

Sospensione del procedimento di esecuzione

Il grande vantaggio dell’adesione alla Rottamazione consiste nell’ottenere l’estinzione delle procedure esecutive attivate, con il solo pagamento della prima rata. Pertanto, la novità rispetto al passato sta nel fatto che le procedure esecutive non sono solo sospesi, ma addirittura estinti. Inoltre, il pagamento viene effettuato senza penali o interessi di mora. Inoltre, ci avvaliamo di tutte le discipline di miglioramento e le estensioni concesse di volta in volta. L’importanza della chiusura della procedura sta però nel fatto che in caso di mancato rispetto delle rate successive non sarà possibile attivare la procedura già in essere ma sarà necessario ricominciare tutto da capo.

In altre parole, in caso di mancato pagamento dopo la prima rata, l’Agenzia delle Entrate dovrà avviare una nuova procedura esecutiva. A tutti questi vantaggi e all’estensione dei pagamenti, posticipata dal 10 dicembre 2020 al 1 marzo 2021, c’è la possibilità di richiedere un nuovo deposito. Questa facoltà è riconosciuta, sempre dal decreto quater Ristori. Ciò a favore di chi ha rinunciato al beneficio della demolizione ter, nonché a favore dei contribuenti che hanno perso i benefici della prima rottamazione e del bis. È però evidente che, rispetto al passato, il grande traguardo che stiamo assistendo è che la rottamazione delle fatture fiscali permette di estinguere l’esecuzione con il pagamento della prima rata.

READ  Elon Musk si apre sulla possibile fusione di Tesla con un altro produttore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *