Home / News / Welcome Back Prog

Welcome Back Prog

welcome back prog-hamelinprogIl progressive rock ritorna alla grande a Stazione Birra, con tre eventi eccezionali, che presentano il meglio del prog italiano ed internazionale.

La prima serata del 6 aprile, a ingresso libero, sarà piena di soprese e di personaggi fondamentali per la storia del prog, fra cui Gianni Leone (Balletto di Bronzo), Luciano Regoli (Raccomandata Ricevuta di Ritorno), Claudio Simonetti (Goblin), Enzo Vita (Rovescio della Medaglia), Pericle Sponzilli (Reale Accademia di Musica), Mario Schilirò (I Teoremi), Alessandro Papotto (Banco e Periferia del Mondo), Vito Manzari (Balletto di Bronzo).

Concerti: spazio ai gruppi più innovativi del Prog italiano oggi. Le 3 bands sono state accuratamente selezionate, con il criterio dell’originalità, che ha caratterizzato il primo periodo del prog. I giovanissimi Möbius Strip, che hanno riportato in vita con successo la prog-fusion di cui l’Italia era leader negli anni ’70. I Monkey Diet, diversi da tutto, sul versante più hard del prog e con un ex Accordo dei Contrari in formazione. La formazione con i membri più esperti, ma di recentissima formazione, è De Rossi & Bordini, sperimentatori sinfonici con esperienze con Rustichelli-Bordini, Cherry Five, Oliver – Goblin e Taproban).

Jam: se il pubblico sarà particolarmente caloroso, le prog-stars presenti potrebbero sorprenderli con performance improvvisate e jam.

Durante la serata, il pubblico incontrerà e si confronterà liberamente con gli artisti storici, pronti a raccontare episodi inediti nelle live interview. Nella serata verrà anche consegnato un premio alla memoria a Francesco Di Giacomo e Rodolfo Maltese, i due leggendari musicisti del Banco del Mutuo Soccorso, come riconoscimento della loro opera musicale. Francesco e Rodolfo verranno ricordati come artisti trasversali e come persone, in un momento molto toccante.

Alessandro Papotto e Giovanni Tommasi della Periferia del Mondo eseguiranno una versione speciale de Il Volo del Gabbiano, grande composizione di Rodolfo, presente nel disco Alma con Massimo Alviti.

Alcune etichette discografiche prog di produzione e distribuzione presenteranno le novità in uscita. Hanno già confermato MP&Records e G.T. Music Distribution: saranno presenti Vannuccio Zanella e Antonino Destra.

Alessandro Staiti presenterà il suo libro “In the Court of the Crimson King”.

Verranno presentate le prime date della stagione musicale prog di Stazione Birra, con due serate esplosive ravvicinate: 13 aprile: Le Orme (opening Aliante) e 20 aprile: Agusa (Svezia) + The Trip. Due fra le bands storiche più amate, una serata dello Scandinavian Prog Festival e spazio alle nuove realtà del progressive: Stazione Birra offre al pubblico tutti i sapori del Prog.

WELCOME BACK PROG

6 aprile 2018 – ore 20:30

Stazione Birra – via Placanica 172 – Roma

Ingresso libero

Pagina evento: https://www.facebook.com/events/153638575334546/

About Donato Ruggiero

Donato Ruggiero
Membro fondatore e redattore di HamelinProg.com, è archeologo e autore del romanzo noir "Tutto tranne il cane" (0111 Edizioni, 2017) nonché chitarrista della band alternative rock Malamente con all'attivo l'album "Stato vegetativo permanente". Appassionato di progressive rock, rock progressivo italiano anni '70, in particolare dei gruppi "minori", e contemporaneo, krautrock, space rock, scuola di Canterbury, avant-prog, rock sinfonico, jazz rock, musica sperimentale e molto altro.

Check Also

Siamo Noi i Signori delle Terre a Nord – Il nuovo album de Il Castello di Atlante

A venticinque anni dalla pubblicazione di “Sono Io il Signore delle Terre a Nord”, Il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *